QR code per la pagina originale

Windows Phone 8 RTM entro luglio, dettagli sulle build

Windows Phone 8, nome in codice Apollo, già in fase di test con una serie di build realizzate da Microsoft: ecco tutti i dettagli.

,

Windows Phone 8, nome in codice Apollo, prosegue la sua manovra di avvicinamento, con una presentazione che stando alle più recenti indiscrezioni potrebbe andare in scena già il mese prossimo, in occasione dell’evento Developer Summit 2012 di San Francisco. Un’ipotesi avvalorata anche dalle informazioni che giungono oggi dalla Russia, relative alle build del nuovo sistema operativo già realizzate da Microsoft.

Secondo la fonte del rumor, quelle elencate di seguito sarebbero le versioni della piattaforma già sottoposte a una fase di test, non attraverso emulatori virtuali, ma a bordo di veri e propri dispositivi. I dati diffusi parlano di versioni dalla “WP 8.0.9666.0” alla “WP 8.0.9688.0”, ma non è dato a sapere la data del rilascio per ciascuna di esse.

  • WP 8.0.9688.0;
  • WP 8.0.9686.0;
  • WP 8.0.9685.0;
  • WP 8.0.9684.0;
  • WP 8.0.9682.0;
  • WP 8.0.9681.0;
  • WP 8.0.9680.0;
  • WP 8.0.9679.0;
  • WP 8.0.9678.0;
  • WP 8.0.9677.0;
  • WP 8.0.9676.0;
  • WP 8.0.9675.0;
  • WP 8.0.9674.0;
  • WP 8.0.9673.0;
  • WP 8.0.9667.0;
  • WP 8.0.9666.0.

L’altro riferimento interessante contenuto nell’indiscrezione odierna riguarda la presunta intenzione, da parte di Microsoft, di rilasciare la versione RTM (Release to Manufacturing) di Windows Phone 8 nel mese di luglio. Questo rende ancora più probabile un suo debutto ufficiale in occasione del Developer Summit in scena tra qualche settimana.

La stagione alle porte sarà di cruciale importanza per le sorti del settore smartphone. Dalla società di Redmond potrebbero dunque arrivare notizie ufficiali in merito alla nuova piattaforma Apollo, ma anche la concorrenza sembra in procinto di offrire un primo sguardo a cosa attende i consumatori. Apple mostrerà quasi sicuramente il nuovo iOS 6 in occasione della conferenza WWDC 2012, mentre Android 5.0 Jelly Bean è atteso durante l’evento Google I/O.

Notizie su: