QR code per la pagina originale

Windows Phone supera iPhone in Cina

Windows Phone ha raggiunto il 7% del mercato smartphone in Cina, superando iPhone fermo al 6%: il sistema operativo di Microsoft cresce.

,

Windows Phone sta ottenendo consensi positivi tra gli esperti, anche se le sue quote mondiali nel settore degli smartphone sono ancora molto basse. Eppure Microsoft ha segnato un punto a suo favore in Cina, paese dove l’azienda di Redmond ha conquistato il 7% delle quote con il suo sistema operativo. Si tratta di una percentuale che, a prima vista, potrebbe apparire davvero piccola se confrontata con i numeri che pubblicano quotidianamente i siti specializzati. Va però ricordato anche che, nella stessa Cina, l’iPhone detiene solamente il 6% del mercato.

Una piccola vittoria per Windows Phone? Forse, soprattutto se si considerano le strategie che Microsoft ha scelto per il mercato cinese, dove comunque resta parecchio lavoro da fare. Rimane il fatto, però, che in Cina Windows Phone sembra ottenere risultati positivi. Sono ancora lontane le percentuali di Google e del suo Android, che attualmente domina il mercato del paese asiatico con il 69%. Ma è ovvio che, se Windows Phone riuscirà a crescere nel tempo, dovrà vedersela sicuramente con la piattaforma di Mountain View.

Come osservato da Michel van der Bel, COO di Greater Region in Cina, Microsoft ha appena iniziato a lavorare nel paese orientale. Va ricordato l’importante lavoro svolto con l’aggiornamento Tango che, pur essendo una release minore, è stato comunque fondamentale per i mercati emergenti e un punto importante nella strategia aziendale per la Cina.

Di questo passo, inoltre, Windows Phone potrebbe raggiungere il 15% del mercato cinese entro il prossimo anno. Anche in Russia, inoltre, il sistema operativo mobile ha di recente superato iPhone. E con Windows Phone 8 dietro l’angolo, questi risultati sembrano davvero interessanti e di buon auspicio per Microsoft.

Notizie su: