QR code per la pagina originale

iPhone 3GS continuerà a vivere con iPhone 5

Apple non toglierà iPhone 3GS dal mercato con il lancio di iPhone 5: lo utilizzerà come sistema entry level per le economie emergenti.

,

iPhone 3GS si avvia ad essere lo smartphone targato Mela più longevo della storia. Rimasto in produzione con iPhone 4 e iPhone 4S, il vecchio melafonino potrebbe continuare a vivere anche con iPhone 5. Si tratta di un’ipotesi emersa nelle ultime ore sul Web, che vedrebbe Apple pronta a sfruttare il device per il lancio dei suoi prodotti nei paesi emergenti.

A dichiararlo è l’analista Peter Misek, che riporta come Cupertino abbia stretto un accordo con una compagnia “leader della distribuzione globale” per la diffusione di iPhone 3GS nelle nazioni in via di sviluppo. Ovviamente, come accade in tutti i casi di indiscrezioni simili, non sono stati rivelati i nomi delle società in oggetto.

iPhone 3GS potrebbe vedere una commercializzazione libera da contratti, per un prezzo inferiore ai 300-250 dollari a unità. Un costo forse ancora poco appetibile per i mercati poveri su cui si cerca di puntare, ma sicuramente concorrenziale se ci si riferisce agli smartphone della stessa gamma attualmente in vendita. L’avvicinamento alle nazioni emergenti risulterebbe da un profondo studio, che svela come vi sia un bacino potenzialmente infinito di utenti interessati ai prodotti Apple ma non ancora clienti a causa delle barriere di costo e di distribuzione. Molte di queste nazioni, infatti, spesso non riesco ad aggiudicarsi un iPhone per l’assenza di specifici accordi tra la Mela e gli operatori locali.

Non è dato sapere quando è sia previsto il lancio di iPhone 3GS in versione “nuova economia”, ma di certo si parla di un approdo su nuovi mercati entro la presentazione di iPhone 5. Stando alle ultime indiscrezioni, il futuro melafonino non dovrebbe essere messo in vendita prima del prossimo autunno, quindi probabile che il progetto sul 3GS prenda vita in estate.

Notizie su: