QR code per la pagina originale

Theme Hospital torna su Android

Theme Hospital torna sui dispositivi Android: il divertente manageriale pubblicato nel 1997 è disponibile per il download su Google Play.

,

Theme Hospital, uno dei giochi gestionali più famosi dell’intera storia videoludica, fa il suo ritorno in questi giorni su Android grazie a un porting non ufficiale. Sviluppato inizialmente dalla software house Bullfrog Productions e pubblicato da Electronic Arts nel 1997, si tratta del successore per l’altrettanto celebre Theme Park (1994), in cui era possibile costruire e amministrare un parco giochi.

Il gameplay di Theme Hospital focalizza invece l’attenzione, come ben comprensibile già dal nome, su un’azienda ospedaliera. Al giocatore spetta il compito di organizzare la struttura al meglio, cercando di soddisfare per quanto possibile le esigenze dei pazienti, facendo fronte alle più svariate tipologie di malattie ed emergenze.

Questa nuova versione mobile del titolo, sviluppata da Barleystudio e ottimizzata per l’interazione mediante schermi touch, è disponibile per il download sulle pagine dello store Google Play al prezzo di 0,99 euro. Sono supportati tutti i dispositivi smartphone e tablet equipaggiati con sistema operativo Android 2.1 o superiore, mentre l’unico requisito richiesto è la presenza di un display con risoluzione pari almeno a 800×480 pixel.

Una volta scaricato e installato, Theme Hospital permette di dar vita al proprio ospedale, scegliendo quale tipo di ambulatori (indimenticabile la vasca gel per guarire dalla “gelatinite”) e macchinari inserire, oltre al personale da assumere. Per ognuno dei livelli proposti è necessario raggiungere determinati obiettivi, dopodiché si verrà promossi a quello successivo con una lettera inviata direttamente dal Ministero della Salute. Di seguito, un breve filmato che mostra il gameplay per chi non ha avuto modo di giocare il titolo in passato.

Notizie su: