QR code per la pagina originale

iPhone 5 con display da 4 pollici: due i prototipi

Apple starebbe testando vari prototipi di iPhone 5, di cui due sono dotati di un display più grande, da 4 pollici, che renderebbe lo smartphone più lungo.

,

Proseguono incessanti le indiscrezioni su iPhone 5: Apple starebbe testando più prototipi di smartphone e almeno uno di tali dispositivi sfoggerebbe un display nuovo di zecca, più grande rispetto a quello che trova spazio in tutte le generazioni del melafonino finora commercializzate.

Lo confermano diverse fonti, le quali diramano anche qualche dettaglio più specifico circa le differenti versioni del nuovo iPhone riservate attualmente ad alcuni dipendenti di Cupertino. Si dice che siano due i prototipi di nuova generazione a vantare un display da 3,999 pollici di diagonale, per l’esattezza denominati iPhone 5.1 e iPhone 5.2, attualmente nella fase di sviluppo conosciuta come PreEVT e con il nome il codice N41AP e N42AP. Dato che il gruppo riserva alcuni prototipi al solo uso interno, non è certo che sia proprio uno di questi due quello che si vedrà nei negozi entro la fine dell’anno.

Il pannello passa pertanto da una diagonale di 3,5 pollici ad una di 3,999 pollici, con una risoluzione di 640×1136 pixel, ovvero 176 pixel in più rispetto alle precedenti release dello smartphone con la mela morsicata. Lo schermo del futuro iPhone 5 sarebbe pertanto largo quanto quello dell’iPhone 4, ovvero 1.96 pollici, ma sarà più lungo giungendo ad un’altezza complessiva di 3.4 pollici. Dati, questi, che fanno comprendere come si tratti di una risoluzione molto vicina a un rapporto di 16:9, di conseguenza ciò significa che il nuovo iPhone potrebbe consentire di riprodurre video in tale formato a schermo intero.

Apple starebbe anche testando la build di iOS 6, realizzata su misura per sfruttare al meglio il nuovo pannello di iPhone 5: dovrebbe includere una quinta fila di icone presente nel dock e un’interfaccia utente estesa così che possa permettere all’utente di avere una migliore panoramica delle applicazioni installate.

In relazione all’hardware, trapela il fatto che Cupertino potrebbe optare per l’inserimento di un connettore dock più piccolo, che dovrebbe avere le stesse dimensioni di una porta micro-USB e mini-USB. Probabilmente, iPhone 5 supporterà la rete 4G LTE, avrà un quantitativo maggiore di memoria RAM e un processore più veloce, nonché una fotocamera migliore rispetto a quella di cui è dotata iPhone 4.

Gli analisti stimano che iPhone 5 possa giungere sul mercato in autunno, con vendite pari a circa 50 milioni di unità per trimestre. Apple dovrebbe riuscire a garantire una produzione che possa soddisfare la domanda, ma qualora dovesse riscontrare problemi, il lancio del nuovo iPhone potrebbe slittare di qualche mese.

Fonte: 9to5Mac • Via: Softpedia • Notizie su: