QR code per la pagina originale

Euro 2012, dove guardarli in TV?

Ecco tutti i canali per vedere in TV, sia in diretta che in differita, tutte le partite che si svolgeranno in occasione di UEFA Euro 2012.

Euro 2012 in diretta sulla Rai

,

Si avvicina l’appuntamento con i campionati europei di calcio UEFA Euro 2012 che si giocheranno a partire dall’8 giugno in Polonia e Ucraina . L’appuntamento vedrà protagoniste le 16 migliori nazionali del Continente, a partire dalla Spagna campione d’Europa in carica per finire con Polonia e Ucraina, qualificate di diritti in quanto nazioni ospitanti, senza dimenticare l’ambiziosa Italia di Cesare Prandelli che proprio in questi giorni è al lavoro per perfezionare la condizione fisica in vista del debutto di domenica 10 giugno proprio contro le “Furie Rosse”. Dove guardare Euro 2012 in TV?

Dal punto di vista mediatico Euro 2012 sarà uno dei grandi eventi sportivi che animeranno l’estate televisiva insieme alle Olimpiadi di Londra 2012. I diritti per l’Italia sono una esclusiva Rai, che trasmetterà tutti i 31 incontri dell’evento arricchendo l’offerta con numerosi appuntamenti e rubriche quotidiane, oltre che con l’apporto di Radio Rai, la quale trasmetterà la radiocronaca in diretta di tutti i match, e del Web.

Tutti gli incontri saranno trasmessi su Rai 1, con la sola eccezione di Irlanda-Croazia di domenica 10 giugno che sarà trasmessa su Rai 2. Delle 31 partite, 27 andranno in onda in diretta, mentre 4 gare del terzo turno della fase a gironi saranno offerte in differita in quanto giocate in contemporanea ad altri match a cui l’emittente di Stato darà la precedenza. Inoltre, anche per Euro 2012 ci sarà l’apporto di Rai HD, che trasmetterà in diretta e in alta definizione 30 incontri, compresa ovviamente la finalissima del primo luglio.

Oltre alle partite in diretta non mancheranno gli approfondimenti che cercheranno di immergere il telespettatore nell’atmosfera della manifestazione. Gli spazi dedicati inizieranno la mattina su Rai 1 con “Mattina Europei“, una rubrica della durata di 10 minuti in cui saranno presentati gli incontri del giorno, per proseguire poi su Rai 2 alle 14.00 con “Dribbling Europei“, un appuntamento di circa mezz’ora con tutti gli aggiornamenti in tempo reale e le interviste ai protagonisti che scenderanno in campo nel pomeriggio.

Alle ore 20.00 ci si sposterà su Rai 3 per la rubrica “Stadio Europa“, dove la redazione di Raisport presenterà la partita serale, per concludere la giornata nuovamente su Rai 1 con “Notti Europee“, l’appuntamento in cui ci si concentrerà sull’incontro appena concluso e in cui saranno proposte le interviste ad allenatori e giocatori.

Per quanto riguarda Internet, la Rai inaugurerà il sito dedicato www.europei.rai.it, dove gli internauti potranno trovare tutti gli approfondimenti e le statistiche di Euro 2012, con la possibilità di accedere alle dirette streaming degli incontri in alta qualità e ai filmati con gli highlights disponibili on-demand.

Per quanti non ricevono la Rai sul digitale terrestre e non sono dotati di decoder e scheda TivùSat, ci sarà comunque la possibilità di seguire Euro 2012 in chiaro e gratis sul satellite tramite alcuni canali stranieri. Un esempio sono le emittenti pubbliche tedesche ARD e ZDF, che sono facilmente ricevibili anche dall’Italia con un semplice decoder free-to-air puntando la parabola sul polo satellitare Astra 19,2 est, mentre la versione diffusa su Hotbird 13 est (lo stesso su cui trasmettono TivùSat e Sky) potrebbe essere criptata durante la durata dell’evento per ragioni di diritti.

Notizie su: