QR code per la pagina originale

Google+ 2.6 per Android, hangout e nuova interfaccia

Google+ per Android si aggiorna oggi alla versione 2.6, con il supporto agli hangout in mobilità e modifiche radicali all'interfaccia.

,

Google+ si aggiorna oggi sui dispositivi Android con il rilascio della nuova versione 2.6 per l’applicazione, portando così molte novità in termini di design e funzionalità offerte. Tra queste, come spiegato nel dettaglio in un post comparso sul blog ufficiale e firmato dal vicepresidente Vic Gundotra, tante migliorie apportate all’interfaccia e l’integrazione di caratteristiche chieste a gran voce dagli utenti.

Si parte con gli hangout, ovvero i videoritrovi che è possibile organizzare sul social network di Mountain View, finalmente disponibili anche per chi possiede uno smartphone o un tablet equipaggiato con la fotocamera frontale. Una possibilità annunciata nei mesi scorsi da bigG, finalmente disponibile per tutti dopo aver installato l’update odierno. Per iniziare un hangout è sufficiente selezionare il pulsante relativo nel nuovo menu di navigazione.

Google+ per Android migliora anche lo Stream, ovvero l’elenco dei contenuti che compaiono sulla propria bacheca, con la possibilità di visualizzare tutti gli elementi a schermo intero, tasti per l’accesso rapido alle opzioni di condivisione o “+1” e un sistema inedito per la gestione delle conversazioni, più intuitivo rispetto al passato.

“Do more, in less time” (“Fai di più, in meno tempo”) è lo slogan scelto per questa nuova applicazione, grazie alla quale è consentito spostarsi tra le sezioni della piattaforma sociale mediante un menu a scomparsa, scaricare le immagini di Google+ sul dispositivo mobile e utilizzarle come sfondi personalizzati, oltre a poter modificare i propri interventi anche dopo averli pubblicati. Chi ha già installato il software riceverà una notifica per l’aggiornamento non appena effettuato l’accesso a Internet, tutti gli altri possono scaricarlo gratuitamente dalle pagine di Google Play.

Notizie su: ,