QR code per la pagina originale

Il Google Nexus Tablet arriva a luglio

Google avrebbe deciso di rinviare l'uscita del Nexus tablet da fine maggio a luglio, per modificare un po' il design del prodotto e abbassarne il prezzo.

,

Il momento del Google Nexus Tablet sta per arrivare: secondo fonti di Digitimes, le spedizioni della tavoletta digitale Android dovrebbero iniziare nel mese di giugno con un volume iniziale di 600 mila unità mensili, mentre il debutto nei negozi è previsto per luglio. Mountain View non ha però ancora confermato la notizia in via ufficiale.

In realtà, tale prodotto sarebbe dovuto giungere sul mercato già ai primi di maggio ma, secondo quanto trapelato nel frattempo, Google avrebbe optato per un’uscita posticipata a causa di due fattori: un design non troppo soddisfacente e un costo troppo alto. Avrebbe pertanto deciso di modificare leggermente la propria tavoletta, includendo alcuni cambiamenti considerati comunque di minore importanza che, si dice, abbiano permesso di modificare in parte la linea e di abbassarne il prezzo al pubblico.

Il Google Nexus Tablet è stato sviluppato con la collaborazione di ASUS e dovrebbe vantare un display da 7 pollici e un processore quad core NVIDIA Tegra 3. A quanto pare, sarà distribuito in versione solo WiFi e il gigante di Mountain View dovrebbe permettere di acquistarlo a circa 199 dollari. In questo modo, andrebbe competere direttamente con l’altro tablet Android economico, ovvero il Kindle Fire di Amazon, che ha riscontrato un certo successo sul mercato anche e soprattutto per via del prezzo estremamente competitivo, unito a qualità di indubbio spessore.

Diventa possibile  questo punto che il gruppo decida di togliere i veli al Nexus tablet in occasione della conferenza annuale Google I/O, che si svolgerà a partire dal 27 giugno. Si stima che, una volta immesso sul mercato, Google potrebbe venderne circa 2,5 milioni di unità nel giro di un anno.

Fonte: Digitimes • Via: Ubergizmo • Notizie su: