QR code per la pagina originale

Olivetti Olipad: un tablet da metterci la firma

Olivetti ha presentato i nuovi Olipad 3 e Olipad Graphos, due nuovi tablet pensati per il mondo business: il Graphos può archiviare firme biometriche.

,

Olivetti annuncia il rilancio della linea Olipad per far breccia nel mondo business attraverso tablet basati su Android. Due i dispositivi pronti a far capolino sul mercato: Olipad 3 e Olipad Graphos. I due device saranno disponibili a partire dal 28 maggio, ad un prezzo non ancora reso ufficiale.

«Olipad 3 è il primo tablet commercializzato in Italia che unisce il sistema operativo Android 4.0 Icecream Sandwich, un processore quad core, il nuovo Nvidia Tegra 3 T30S da 1,5 GHz, e connettività 3G HSPA+ a 21 Mbps e WiFi: grazie a queste caratteristiche e alla dotazione di RAM da 1 GB e memoria di massa da 16 GB, con supporto per memory card fino a 32 GB, garantisce elevate velocità di elaborazione e grafica e consente di ottimizzare la gestione contemporanea di applicazioni diverse». Il tablet è dotato di display da 10 pollici con risoluzione pari a 1280×800 pixel. Il gruppo lo descrive come «particolarmente maneggevole e leggero», in quanto di spessore limitato a 8,4 millimetri e peso di 570 grammi. L’Olipad 3 è dotato inoltre di fotocamera da 8MP.

«Il tablet Olipad Graphos è dotato di sistema operativo Android 4.0 con processore da 1,0 GHz Nvidia Tegra 2, RAM da 1 GB e memoria di massa da 16 GB, con supporto per memory card fino a 32 GB». In questo caso il display ha diagonale pari ad 8 pollici con proporzioni 4:3 e risoluzione da 1024×768. Ma caratteristica principale del Graphos è in una sua funzione speciale che potrebbe favorirne l’inserimento in particolari realtà business:

Olipad Graphos utilizza uno speciale sensore che permette di scrivere, con l’apposita penna in dotazione, su tutta la superficie dello schermo e consente non solo di prendere appunti e compilare moduli ma anche di acquisire la firma cosiddetta “biometrica” (o grafometrica) di un cliente direttamente sul documento in formato digitale, con pieno valore legale di tale sottoscrizione.

Dalla firma di contratti alla stipula di polizze, l’Olipad Graphos si propone come un possibile valore aggiunto in grado di migliorare l’esperienza con il cliente ed ottimizzare tempi e modi per l’archiviazione dei documenti sottoscritti (offrendo particolari vantaggi in termini di dematerializzazione ed abbandono del cartaceo).

Fonte: Olivetti • Notizie su: