QR code per la pagina originale

Dell, nuovi all-in-one per sfidare iMac

Dell presenta tre nuovi all-in-one: l'XPS One 27, top di gamma, One 23 e One 20, soluzioni competitive ma più economiche.

,

Dell ha appena presentato tre nuovi all-in-one che andranno a concorrere con le proposte HP, Sony, Toshiba e Apple. Nello specifico, trattasi dei modelli Dell XPS One 27, Dell Inspiron One 23 e One 20.

Dell XPS One 27 è dotato di un display da 27 pollici con risoluzione di 2560×1440 pixel, quattro porte USB 3.0, due USB 2.0, uscita audio, HDMI, VGA, microfono, cuffie e un lettore di schede di memoria. Tutte le configurazioni effettuabili dall’utente avranno di base un processore Intel Ivy Bridge i5 o i7, a seconda della scelta, con un massimo di 16 GB di memoria RAM, disco rigido da 1 TB a 7200 RPM che può essere anche sostituito con un HDD da 2 terabyte o con un SSD da 32 GB. Per quanto riguarda il comparto grafico, è possibile scegliere la GPU NVIDIA GeForce GT640M, oppure optare per quella integrata Intel HD 4000. Inoltre, si potrà anche avere a disposizione un sintonizzatore TV interno opzionale.

È un computer dalle ottime specifiche tecniche, che dovrebbe garantire quindi prestazioni elevate. Il display non è touchscreen – una scelta simile avrebbe influenzato il costo finale del device – e il prodotto è dotato del sistema operativo Windows 7. Tale all-in-one viene commercializzato in Asia a partire da oggi con un prezzo base di 1399 dollari, ma non è noto quando sarà anche acquistabile negli Stati Uniti e in Europa.

Oltre a questo all-in-one (nel quale l’assenza del display touch sembra inibire in parte la futura esperienza utente con l’interfaccia Metro di Windows 8), Dell ha presentato altri due dispositivi appartenenti al medesimo segmento di mercato, uno dotato di una linea più robusta e l’altro, invece, caratterizzato da un prezzo più user-friendly.

Dell Inspiron One 23 ha un display da 23 pollici ed è configurabile sia con la seconda che con la terza generazione delle CPU Intel, che vanno da un Core i3-2120 a 3.3 GHz a un Core i7-3770s. Di serie, viene fornito con uno storage di 500 GB, che può essere incrementato fino a 2 terabyte. L’utente avrà inoltre la possibilità di scegliere una GPU AMD Radeon HD 7650A con 1 GB di memoria video, oppure optare per la standard Intel HD 4000, già vista di base nel modello precedente. Le porte a disposizione sono sempre quelle: quattro USB 3.0, due USB 2.0, uscita audio, VGA, microfono, cuffie e un lettore di schede, ma lo slot HDMI è invece facoltativo, così come il lettore Blu-Ray.

Mentre XPS One 27 e One 23 offrono entrambi i processori ultraveloci Ivy Bridge, Dell Inspiron One 20 è esclusivamente dotato dell’opzione Sandy Bridge, di precedente generazione. L’utente potrà scegliere tra una CPU G620T dual core da 2.2 GHz oppure una i3-2120T da 2.6 GHz. La scheda grafica è la Intel HD 2000 (non è possibile sceglierne altre), il display è da 20 pollici con risoluzione da 1600×900 pixel, e si potrà integrare un lettore Blu-Ray. La memoria interna spazia dai 500 GB di base fino a una soluzione di 1 terabyte, mentre per quanto riguarda le porte, sono presenti 5 slot USB 2.0, cuffie, microfono e un lettore di schede di memoria.

Quest’ultimo modello sarà disponibile a un prezzo che parte dai 549 dollari, mentre il One 23 sarà acquistabile con un esborso economico minimo di 749 dollari.

Fonte: Dell • Via: Engadget • Immagine: Dell • Notizie su: