QR code per la pagina originale

Facebook: come programmare gli aggiornamenti

Facebook lancia due novità per gli amministratori di pagine: ruoli specifici e programmazione post nel tempo. Ecco come fare.

,

Facebook ha appena inserito un’importante novità che permette adesso di programmare gli aggiornamenti di stato. La funzionalità è rivolta esclusivamente ai possessori di pagine, ma può essere certamente utile agli amministratori per pubblicare qualcosa nel tempo, come il lancio di un nuovo prodotto o una comunicazione particolarmente importante.

E non solo, per i possessori di una pagina Facebook vi è adesso anche la possibilità di poter gestire differenti criteri di assegnazione ai vari amministratori. Si può ad esempio scegliere il limite di azioni permesse a un creatore di contenuti o un inserzionista, in modo che ognuno possa svolgere il proprio ruolo specifico senza andare a intralciare quello di altri. Facebook spiega:

«Gli amministratori delle Pagine possono avere cinque diversi ruoli, ciascuno con capacità differenti. Solo i manager possono cambiare il ruolo amministrativo di una persona. Per impostazione predefinita, tutti gli amministratori sono manager».

Come prima, sarà sempre possibile aggiungere o rimuovere amministratori, così da poter garantire alla propria pagina una gestione sempre eccellente e non afflitta da problematiche di sorta. La tabella seguente illustra le azioni che potranno compiere tutti i differenti ruoli:

tabella ruoli facebook

Per quanto riguarda l’altra novità di cui abbiamo parlato in apertura di questo articolo, ovvero la possibilità di pubblicare un aggiornamento di stato nel futuro, il sistema è abbastanza semplice. Per farlo basta selezionare l’icona a forma di orologio presente in basso a sinistra nel box adibito alla scrittura del post, selezionare la data e l’ora in cui mandare online e cliccare sul pulsante “Programma“. Semplice e sicuramente efficace, per un’amministrazione delle pagine ancor più completa.

facebook programmazione post

Notizie su: