QR code per la pagina originale

Pentax, nuova rugged e una fotocamera a 360 gradi?

Pentax punta sulle fotocamere rugged, in grado di resistere alle condizioni più estreme; in programma anche una digitale a 360 gradi.

pentax rugged

,

È un momento di grande fermento per il marchio Pentax. Oltre a una nuova DSLR, una terza soluzione mirrorless e il sostituto del modello 645D, il colosso starebbe pensando anche a una nuova fotocamera rugged e una macchina fotografica digitale a 360 gradi. Lo riportano con insistenza diverse fonti vicine alla prestigiosa azienda giapponese.

Nel dettaglio, Pentax starebbe pensando a una versione aggiornata della ultra-rugged WG, dopo che lo scorso febbraio aveva annunciato il modello Pentax WG-2, macchina in grado di resistere a urti, acqua e polvere. L’intento, spiegano alcune fonti, è quello di cessare in futuro la produzione delle “normali” fotocamere point-and-shoot a favore di macchine speciali, come appunto la serie ultra-rugged WG dedicata a dispositivi studiati per l’avventura, in grado di resistere alle condizioni più estreme.

Non solo, nei piani dell’azienda vi sarebbe anche la produzione di una macchina fotografica digitale a 360 gradi, probabilmente un modello molto simile nel concept alla Tamaggo-360° imager. Nulla di confermato al momento, ma che in Pentax ci siano grandi movimenti è cosa ormai nota da qualche settimana.

Solo qualche giorno fa abbiamo parlato ad esempio della seconda generazione della fotocamera Pentax 645D che il colosso potrebbe annunciare già domani. E non solo, si dice siano in preparazione anche una nuova DSLR e una nuova mirrorless economica. La prima dovrebbe inserirsi tra il modello Pentax Kr e il Pentax K-5; per quanto riguarda la mirrorless, pare si stia pensando alla commercializzazione di un prodotto caratterizzato da un prezzo molto conveniente, pari a circa 600 dollari. L’obiettivo sarebbe quello di affiancarla alla Pentax Q e alla Pentax K-01.

Notizie su: Pentax Optio WG-2, ,