QR code per la pagina originale

Android e Chrome OS convergeranno come OS X e iOS

Google spiega che non realizzerà alcun tablet basato su Chrome OS ma che ha intenzione di far convergere di più questo con Android.

,

Google non sta lavorando a un tablet Chrome OS, ma ha intenzione di far convergere questo sistema operativo con Android. È quanto ha dichiarato Linus Upson, vicepresidente della divisione Ingegneria dell’azienda di Mountain View, in occasione di un briefing organizzato per introdurre gli appena annunciati Chromebook e Chromebox di Samsung, oltre alla nuova revisione di Chrome OS.

Upson ha spiegato che al momento non esistono i presupposti e alcun piano circa la realizzazione di una tavoletta digitale basata su Chrome OS, ma in compenso i due sistemi operativi di Google vedranno in futuro una maggiore convergenza.

Non stiamo lavorando su un tablet con Chrome OS. Abbiamo tutte le risorse impegnate nel garantire una meravigliosa esperienza su desktop e laptop, mentre il team Android si sta invece impegnando al massimo per offrire un’esperienza altrettanto importante su smartphone e tablet. Ma i due gruppi stanno comunque lavorando insieme sempre più a stretto contatto.

Google ha già reso disponibile Chrome su piattaforma Android ed è iniziata da qui la convergenza, anche se in modo poco evidente, tra i due OS. L’azienda specifica che non ha alcuna fretta e che pertanto si prenderà tutto il tempo necessario a capire bene quali siano i prossimi passi da compiere. In tal senso, sembra che a Mountain View abbiano deciso di seguire la scia di Apple, che ha mantenuto una netta separazione tra OS X e iOS, seppur ormai decisamente integrati tra loro. La stessa cosa vale anche per quanto riguarda Microsoft, con Windows Phone e l’imminente Windows 8.

Notizie su: ,