QR code per la pagina originale

Apple cerca un pizzaiolo

Apple cerca un pizzaiolo ufficiale targato Mela: ecco tutti i dettagli della curiosa offerta di lavoro.

,

Dopo l’ingegnere per il connettore iPod, Apple è alla ricerca di una figura fondamentale per i suoi business futuri: il pizzaiolo. Cupertino ha infatti appena pubblicato un annuncio di lavoro nella sezione “Jobs” del proprio sito ufficiale, tramite cui offre una nuova posizione culinaria per gli uffici di Sacramento, in California.

Apple è però piuttosto esigente: cerca un pizzaiolo che sappia stendere la pasta a mano senza l’aiuto di un mattarello, che sappia preparare le salse e i condimenti necessari a cucinare una pizza in vero stile napoletano e che abbia almeno due/quattro anni di esperienza. Così recita l’annuncio:

«Il candidato ideale ha una grande esperienza nel creare la pasta partendo da zero; possiede l’abilità di stendere la pizza (senza utilizzare il mattarello) e cuocerla in un forno ad alta temperatura. Il cuoco dovrà inoltre essere in grado di preparare tutti gli elementi necessari per creare vari tipi di pizze (come salse e altri elementi da aggiungere).

Sono richiesti almeno 2-4 anni di esperienza lavorativa per una produzione di grandi quantità di prodotti cucinati nel forno a legna, nello stile della pizza napoletana

Negli uffici della Mela sono solitamente presenti i ristoranti self service e i tanti dipendenti possono trovare delle pizze cotte seguendo la tradizione dei grandi forni a legna, ordinabili con diversi ingredienti a piacere, a seconda dei gusti. Apple è una delle società più ricche e meglio capitalizzate degli Stati Uniti, perciò un pizzaiolo desideroso di tentar la fortuna all’estero potrebbe trovare proprio a Sacramento la strada per un lavoro ben remunerato.

Notizie su: ,