QR code per la pagina originale

Windows 8: IE10 Metro supporta Flash Player

La versione Metro di Internet Explorer 10 inclusa in Windows 8 Release Preview supporta Flash, ma solo per un numero limitato di siti Web.

,

Internet Explorer 10 Metro supporta nativamente Flash Player. È questa la novità principale introdotta da Microsoft con la Windows 8 Release Preview rilasciata nella serata di ieri. L’azienda di Redmond ha concesso quindi un trattamento privilegiato al plugin di Adobe, con la quale ha lavorato a stretto contatto per sviluppare un software affidabile e sicuro. La versione Metro del browser non consente infatti di installare nessun altro add-on.

Contrariamente a quanto annunciato nei mesi scorsi, Microsoft ha dunque deciso di supportare Flash Player, utilizzato ancora da molti siti Web, nonostante sia considerato uno dei maggiori pericoli per la sicurezza del sistema operativo. Come spiegato sul blog ufficiale, la decisione deriva dal fatto che il numero di portali basati su HTML5 è ancora ridotto e tra essi non figurano nemmeno i più popolari.

Non si tratta comunque di un plugin vero e proprio, ma di una porzione di codice integrata direttamente all’interno di Internet Explorer 10. La collaborazione tra Microsoft e Adobe ha permesso di realizzare una particolare versione di Flash compatibile con l’ambiente Metro, che rispetta determinati requisiti, tra cui affidabilità, sicurezza e ridotti consumi della batteria, condizioni indispensabili per utilizzare Windows 8 sui tablet. Flash per IE10 Metro supporta tutte le principali gesture touch, in modo da garantire la migliore esperienza d’uso con la nuova interfaccia utente.

La visualizzazione dei contenuti dinamici è però limitata esclusivamente ai siti inclusi nella lista di compatibilità (Compatibility View) di Internet Explorer 10. Per tutti gli altri dovrà essere usata la versione desktop del browser, che continuerà a supportare add-on di terzi parti. Il Flash Player è compatibile con tutte le versioni di Windows 8, inclusa l’edizione RT per architettura ARM. Gli aggiornamenti del software verranno distribuiti mediante Windows Update.

Notizie su: ,