QR code per la pagina originale

Brightcove: oltre a iTV, un device FaceTime per altre TV?

iTV: secondo Brightcove, Apple potrebbe rilasciare un dispositivo FaceTime e Siri da collegare a qualsiasi televisore già in commercio.

,

Non ci sarebbe solo iTV nei futuri piani di Apple o, meglio, non vi sarebbero device pensati esclusivamente per gli utenti Apple. Secondo Jeremy Allaire, CEO di Brightcove, Cupertino potrebbe rilasciare un dispositivo FaceTime da collegare ai televisori non targati Mela, per estendere le possibilità di comunicazione della sua TV rivoluzionaria.

Si tratterebbe di una semplice speculazione, di una fantasia che Allaire vorrebbe veder realizzata da Apple. Nella sua descrizione, tuttavia, appare come un prodotto valido non del tutto improbabile per la linea futura di Cupertino, soprattutto in un’ottica di restyling dell’attuale Apple TV.

Il prodotto ipotizzato si caratterizzerebbe per essere una sottile barra, alta pochissimi centimetri, da posizionare sulla superficie superiore del televisore, un po’ come succede per i sensori di movimento a ultravioletti di console di gaming come Wii. Il device sarebbe in grado di riconoscere i comandi vocali dell’utente grazie a Siri, disporrebbe di una versione specifica di iOS e, non ultimo, di una fotocamera ad alta risoluzione per consentire le videochiamate FaceTime. Il tutto sarebbe collegato al televisore tramite i normali cavi audio e la diffusa porta HDMI.

E non è tutto, perché per Allaire potrebbe essere proprio questa la tanto vociferata iTV. Secondo il suo parere, Apple farebbe un salto nel vuoto nel proporre un televisore in un settore già ricchissimo di alternative, dove da decenni dominano marchi difficili da scalzare. Un device aggiuntivo, invece, potrebbe facilmente trovare la propria strada sul mercato. Se così fosse, tuttavia, tutti rumor sulla produzione di pannelli ad alta risoluzione con tecnologia IGZO, che si ipotizza possano trovare spazio proprio in ITV, verrebbero meno.