QR code per la pagina originale

Nikon D400, specifiche e previsioni aggiornate

Nikon D400 appare di nuovo in Rete, con presunte specifiche e possibili strategie Nikon: questa reflex dovrebbe rimpiazzare Nikon D300s.

Nikon D400

,

Si torna a parlare della Nikon D400 grazie a nuove indiscrezioni apparse di recente sul Web, diramate dalla rivista nipponica CAPA, ritenuta da più parti affidabile e che peraltro solo poche ore fa aveva rilasciato notizie circa l’arrivo di due nuove Canon. Nello specifico, arrivano parte delle specifiche tecniche che dovrebbero caratterizzare questa reflex e qualche informazione circa le strategie che Nikon starebbe attuando per il rilascio della stessa sul mercato.

CAPA descrive la Nikon D400 come una fotocamera con sensore APS-C da 24 megapixel, autofocus a 51 punti e raffica di scatti pari a 9 al secondo. Probabile che costituirà un aggiornamento della Nikon D300s e che sarà proposta nei prossimi mesi insieme alla Nikon D600, nuova reflex entry-level di cui si parla da mesi, caratterizzata da un sensore da 24 megapixel full frame, range ISO 100-6400, 39 punti AF e tanto altro.

Le fonti credono che Nikon D5100, Nikon D7000 e Nikon D300s vedranno l’arrivo di tre nuovi modelli quest’anno, e appare molto probabile che questa Nikon D400 andrà proprio a rimpiazzare la D300s. Nessuna conferma è comunque giunta in via ufficiale dal produttore, ma se ne dovrebbe sapere di più a riguardo nei prossimi mesi. È però questo un altro grande anno per Nikon, che dopo il lancio della Nikon D4 e Nikon D800/D800E, potrebbe avere ancora ulteriori novità in serbo per la propria clientela.

In base a quanto trapelato in precedenza, la Nikon D400 dovrebbe comunque presentarsi come una versione lite della Nikon D4, con modifiche introdotte per renderla di maggiore appeal per una determinata fascia d’utenza. È possibile che venga commercializzata a un prezzo pari a circa 2 mila euro, ma chiaramente si tratta solo di rumor che andranno confermati dal noto produttore.

Notizie su: Nikon D300s, ,