QR code per la pagina originale

MacBook Pro con GPU NVIDIA GT 650 M e Nuovo MacBook

Immagini pervenute in anteprima sul Web dimostrano che i MacBook Pro da 15,4 pollici avranno in dotazione la GPU NVIDIA GeForce GT 650M, in arrivo anche Nuovo MacBook.

,

Nuove immagini trapelate dalla Cina dimostrano che i nuovi MacBook Pro che Apple dovrebbe presentare questa sera, in occasione della WWDC 2012, avranno in dotazione la nuova scheda grafica NVIDIA Kepler GeForce GT 650M, oltre ad aver un design rinnovato e specifiche tecniche di indubbio spessore.

Pervengono dunque ulteriori dettagli sulla nuova linea di MacBook Pro in arrivo a breve: secondo quanto riportato dalla fonte cinese, sono due le configurazioni previste, ovvero una con display da 13,3 pollici e l’altra con pannello da 15,4 pollici. Nello specifico, le immagini della configurazione con display più grande mostrano anche il processore grafico scelto da Cupertino per l’occasione, ovvero l’NVIDIA GeForce GT 650M con 1 GB di memoria GDDR5.

Il nuovo MacBook Pro dovrebbe avere lo stesso form factor del modello di attuale generazione, ma secondo quanto si vocifera potrebbe essere caratterizzato da una linea più sottile e leggermente riprogettata. A quanto pare, non sarà presente il disco ottico, mentre ancora non si ha alcuna notizia certa dell’inclusione della tecnologia Retina per il display.

I nuovi MacBook e MacBook Pro dovrebbero essere annunciati oggi ma Apple potrebbe rilasciarli sul mercato solo ad agosto. Il processore scelto per il notebook top di gamma è un Intel Ivy Bridge da 2 GHz, storage di tipo SSD o HDD per l’archiviazione dei dati, form factor sottile dai 18 ai 24mm a seconda della configurazione scelta. I prezzi del MacBook Pro da 13,3 pollici dovrebbero partire da 1,199 dollari, mentre per quanto riguarda la soluzione con pannello da 15,4 pollici, si parla di un costo di 1,799 dollari. Potrebbe essere lanciato, infine, un “Nuovo MacBook”: un modello intermedio tra Air e Pro che ne faccia da ponte. Non resta dunque che attendere le prossime ore per sapere con certezza se le configurazioni in questione verranno confermate o meno.