QR code per la pagina originale

Nuovi MacBook Pro e Mac Pro: specifiche prima della WWDC

Pubblicate in anteprima le specifiche tecniche dei nuovi Mac Pro e MacBook Pro: varie le configurazioni previste.

,

Quando mancano ormai pochissime ore all’inizio della WWDC 2012, 9to5Mac sembra esser riuscito a ottenere in anteprima le specifiche tecniche di cui saranno dotati i nuovi MacBook Pro e Mac Pro. Sarebbero inoltre in arrivo nuove basi AirPort Express, un connettore MagSafe rivisto e un lettore ottico esterno.

Alla WWDC 2012, che prenderà il via alle 19 ora italiana, Apple presenterà nuovi Mac Pro in tre configurazioni principali, ovvero due workstation e una versione server. Per le due workstation si parte con un processore quad core da 3,2 GHz con 6 GB di RAM, disco rigido da 1 terabyte e GPU ATI Radeon 5770. La seconda configurazione prevede invece due processori da 2.4 GHz per un totale di 12 core, 12 GB di RAM, HDD da 1 TB e scheda video sempre ATI. Infine, la versione server dovrebbe esser dotata di un processore da 3,2 GHz quad core, 8 GB di RAM e due dischi fissi da 1 terabyte.

Per quanto riguarda invece la nuova linea di MacBook Pro, Cupertino dovrebbe togliere i veli a breve a quattro nuovi sistemi, ovvero due notebook con display da 13,3 pollici e due da 15,4 pollici.

La prima versione con schermo da 13,3 pollici sarebbe dotata di un processore dual core da 2,5 GHz, 4 GB di RAM e disco fisso da 500 GB, mentre l’altra configurazione dovrebbe vantare di una CPU dual core da 2,9 GHz, 8 GB di RAM e HDD da ben 750 GB. Invece, il modello base del nuovo MacBook Pro da 15,4 pollici integrerebbe un processore quad core da 2,3 GHz, 4 GB di RAM e HDD da 500 GB, mentre il modello superiore avrebbe una CPU quad core da 2,6 GHz, 8 GB di RAM e disco fisso da 750 GB. Per quest’ultima configurazione, pare che Apple permetterà agli utenti di scegliere anche un processore da 2,7 GHz più performante e HDD da 1 TB, ma in questo caso chiaramente il prezzo salirà.

Secondo 9to5Mac, le informazioni in questione provengono da una fonte attendibile, mentre non è pervenuta alcuna notizia circa eventuali modifiche al design per i Mac Pro e i MacBook Pro. Nessuna conferma è invece giunta circa il tanto chiacchierato nuovo MacBook con schermo Retina e chassis sottile, ma per questo bisognerà attendere l’inizio del keynote Apple alla WWDC 2012.