STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

Facebook e WordPress: ecco il plugin

Facebook si integra con WordPress e lancia un plugin che permetterà di cross-pubblicare sul social network e su un blog.

,

WordPress su Facebook? Ebbene si. Proprio ieri Matt Kelly lo ha annunciato tramite il blog degli sviluppatori del social network, spiegando tutte le funzioni del plugin appena lanciato. WordPress diventa social, insomma. E lo fa tramite il canale più utilizzato al mondo, che adesso sarà anche blog.

L’ingegnere spiega chiaramente che, tramite questo nuovo tool, gli editori WordPress potranno condividere i contenuti pubblicati sui propri siti anche su Facebook, sfruttando il solito passaparola su cui fonde le radici il social network in blu. Nella nota si legge:

«Il plugin è stato realizzato da ingegneri Facebook in collaborazione con partner open source, e rende semplice per chiunque aggiornare il proprio sito WordPress in qualcosa di più sociale, senza che siano richieste esperienze in codifica».

Delle integrazioni, quindi, per i blogger che utilizzano entrambe le piattaforme e che da adesso potranno cross-pubblicare contenuti sulla propria Timeline o su una propria pagina Facebook nello stesso momento in cui vengono inserite online.

Ricordiamo che WordPress alimenta circa il 16% dei portali Web, e Zuckerberg non poteva chiaramente farsi scappare l’opportunità di sfruttare anche questa piattaforma. D’altronde, se Facebook recluta è da sciocchi rifiutare: il volume d’affari è così elevato che WordPress – o chiunque abbia un certo rilievo su Internet – non ha potuto negare la collaborazione. Inoltre, adesso, la piattaforma di personal publishing può ben sperare in una diffusione più veloce e ampia dei contenuti.

L’integrazione annunciata ieri – e già disponibile per gli utenti Facebook – comprende anche una serie di widget che includeranno nell’ordine un feed attività che mostra ai lettori cosa i propri amici stanno leggendo su un determinato sito, raccomandazioni su nuovi articoli o pagine da consultare. Oltre a ciò, essendo Facebook il mezzo, saranno disponibili e personalizzabili pulsanti quali “Mi Piace”, “Invia” e “Iscriviti” e una casella di commenti dedicata.

Commenta e partecipa alle discussioni