QR code per la pagina originale

Apple Store su iPhone: ecco i pagamenti rapidi

Aggiornata l'applicazione per iPhone Apple Store, che giunge alla versione 2.2 e consente un acquisto più rapido dei prodotti Apple.

,

L’applicazione per iPhone Apple Store vede l’arrivo di un nuovo aggiornamento, volto a migliorarne le funzionalità e a garantire all’utente un’esperienza d’uso più ricca. L’update porta il software ufficiale di Cupertino alla versione 2.2: ecco quali novità propone.

Nella versione 2.2 dell’app Apple Store per iPhone viene introdotto un nuovo sistema di pagamento rapido, pensato per velocizzare le modalità con cui l’utente acquista online. Accedendo per la prima volta al negozio online ufficiale di Cupertino, l’applicazione andrà a salvare le informazioni presenti nell’account dell’utente, in modo che siano sempre disponibili per qualsiasi acquisto successivo senza la necessità di inserimento consecutivo di noiosi codici. In questo modo, basta un solo tap sul display touchscreen per portare a termine un ordine.

Questo software è stato realizzato da Apple nel tentativo di offrire alla propria clientela un modo semplice e veloce per trovare i migliori prodotti da acquistare e personalizzare direttamente tramite lo smartphone. Non manca infatti la possibilità di scegliere la configurazione ideale per un computer con la mela morsicata, guardare le proposte sul fronte dispositivi mobile, prenotare e acquistare prodotti con la possibilità di riceverli a casa o di andarli a ritirare in un Apple Store reale. Infine, si può richiedere assistenza qualora servisse l’aiuto di uno specialista del mondo Apple, con un eventuale appuntamento al Genius Bar.

Ottimizzata unicamente per iPhone ma compatibile anche con iPod Touch e iPad, l’app ufficiale App Store è disponibile per il download gratuito su App Store e supporta anche la lingua italiana. Per scaricarla, occorre che il device esegua iOS 5 o versioni successive e che abbia uno spazio libero nella memoria pari a 5.2 megabyte.

Notizie su: Apple iPhone 4S, ,