QR code per la pagina originale

eBay: i gusti degli italiani nell’e-commerce

eBay conferma la passione degli italiani per la tecnologia, in particolare per gli smartphone, usati anche per effettuare acquisti in mobilità.

,

Il noto portale di aste online, diventato ormai anche uno dei siti di e-commerce più utilizzati, ha pubblicato i dati relativi ai consumi degli italiani online nel periodo gennaio 2011/gennaio 2012. L’analisi condotta da eBay ha permesso di delineare la mappa degli acquisti online, evidenziando le peculiarità di ogni regione rispetto alla media nazionale. I risultati hanno anche rivelato dei gusti abbastanza curiosi.

eBay è la vetrina virtuale più grande in Italia, con oltre 8 milioni di visitatori al mese, per cui occupa un ruolo importante nell’economia del Paese, oltre che un osservatorio privilegiato rispetto alle abitudini di consumo dei nostri connazionali. Come ormai succede da diversi anni, le categorie merceologiche più richieste sono quelle relative alle tecnologie informatiche, con cellulari, smartphone e accessori al primo posto (un oggetto acquistato ogni 3 secondi).

Analizzando in dettaglio i dati per ogni regione, si scopre che gli utenti lombardi preferiscono acquistare prodotti per la casa, come frullatori e lavastoviglie, mentre i laziali scelgono quadri e abiti da donna. Il successo dell’e-commerce tra le donne è dimostrato dal fatto che, dopo l’elettronica di consumo, le due categorie con maggior numero di oggetti acquistati sono “Casa e Arredamento” e “Abbigliamento e accessori”. Le donne liguri puntano sull’abbigliamento classico con le gonne al ginocchio, in Friuli viene preferito il vintage, mentre il decoupage riscontra molto successo in Piemonte.

Le regioni più sportive sono la Sicilia, le Marche e il Trentino Alto Adige, dove si acquistato biciclette e panche per il fitness, mentre la passione per i motori è maggiore in Campania e Veneto. In Sardegna e Abruzzo si punta soprattutto alla tavola con piatti e posate, i toscani acquistano molti fumetti, libri noir in Umbria e acquari in Basilicata.

L’analisi effettuata da eBay conferma la diffusione in Italia dei dispositivi mobile; infatti, lo shopping da smartphone è in crescita con una transazione effettuata ogni 34 secondi.

Notizie su: