QR code per la pagina originale

Samsung, tentazione social (up.1)

Samsung potrebbe presto lanciare un proprio social network: dalla Corea del Sud giungono voci di importanti volontà da parte del gruppo.

,

Samsung potrebbe presto strizzare l’occhio al mondo dei social network: fonti vicine al colosso sudcoreano parlano infatti di un forte interesse da parte del produttore asiatico nei confronti della sfera sociale del Web, con particolare riferimento alle implicazioni che essi possono avere sul settore mobile, ma non solo. Presto, insomma, potrebbe giungere online un nuovo social network targato Samsung, probabilmente basato sulle tecnologie cloud fornite da Amazon.

L’esordio potrebbe avvenire nei primi mesi del prossimo anno e, secondo le previsioni, l’obiettivo potrebbe essere sin da subito quello di competere direttamente con Facebook, assoluto dominatore dell’intero settore e punto di riferimento per la quasi totalità degli utenti online. Oltre ai tradizionali dispositivi, saranno inclusi nell’offerta anche apparecchi quali TV e fotocamere, le quali integreranno al proprio interno appositi software per l’accesso al social network dell’azienda asiatica.

Il punto di partenza del progetto sembrerebbe essere Family Story, servizio in salsa social dedicato proprio ai device mobile di Samsung incentrato principalmente sulla condivisione di fotografie e sull’organizzazione di impegni ed appuntamenti. Nel tempo, dunque, gli ingegneri del gruppo potrebbero lavorare su quanto realizzato fino ad oggi per dare vita ad un progetto di ampio respiro, volto a conquistare un posto di primo piano nel ramo social della Rete, permettendo così all’azienda di imporre il proprio marchio in un nuovo settore.

L’intenzione di Samsung è quindi quella di avviare un social network che possa competere a livello mondiale con i principali attori del settore, motivo per cui necessita di un’infrastruttura dimensionata su quelle che sono le necessità di un progetto dotato di tali ambizioni. Prima di svelare il social network, insomma, l’azienda asiatica dovrà risolvere una serie di interrogativi circa diversi elementi a contorno, per poi concentrarsi sullo sviluppo del cuore stesso del servizio.

Update
Samsung ha smentito l’ipotesi definendola totalmente priva di merito. La cosiddetta “Family Story” verrà sì migliorata, ma sarebbe del tutto fuorviante accostarla a Facebook.

Fonte: Korea Times • Notizie su: