QR code per la pagina originale

Vodafone Smart Passport, 3 euro al giorno per parlare e navigare in Europa

Vodafone Smart Passport è una nuova opzione tariffaria con cui è possibile, a fronte del pagamento di 3 euro al giorno, usufruire anche in Europa del proprio piano tariffario italiano sia per chiamare che per navigare

,

Vodafone Smart Passport è la nuova opzione tariffaria pensata per chi vuole utilizzare il proprio smartphone per parlare, mandare messaggi e navigare anche all’estero senza rischiare salassi in bolletta. L’opzione tariffaria, che sarà sottoscrivibile da luglio, è valida sia per i clienti privati che per i professionisti. Vodafone Smart Passport, a fronte di 3 euro al giorno, addebitati solo in caso di reale utilizzo, permette di sfruttare anche all’estero il proprio profilo tariffario ricaricabile o abbonamento valido in Italia.

I clienti privati di Vodafone possono attivare Smart Passport su tutti i piani della famiglia Smart+, mentre i professionisti possono invece utilizzare il loro piano senza costi aggiuntivi in Europa se sottoscriveranno un abbonamento Smart Top o Smart Professional oppure un abbonamento RAM Chiavi in mano e RAM Full Optional.

Vodafone Internet Passport, attivabile già dallo scorso 10 giugno, è invece un’opzione tariffaria pensata per chi vuole navigare all’estero con il proprio tablet o la propria Internet key. Dal costo di 6 euro al giorno, addebitati solo in caso di effettivo utilizzo, sarà possibile sfruttare il proprio piano dati anche in tutta Europa in roaming. Internet Passport è disponibile per privati, professionisti e aziende.

Contestualmente alle nuove tariffe Passport, Vodafone, sempre a partire da luglio, aggiornerà le proprie tariffe di base per quanto riguarda il roaming internazionale, adeguandosi a quanto previsto dalla nuova Eurotariffa.

Attualmente, chiamare in Europa e in Svizzera, costa 35 cent al minuto per le chiamate effettuate, 9,7 cent al minuto per le chiamate ricevute, 10,9 cent per gli SMS, 80 cent per gli MMS e 0,08 cent per KB per la navigazione. Per ogni chiamata effettuata sono addebitati inoltre 17,5 cent, comprensivi dei primi 30 secondi di conversazione.

Chiamare oggi invece nel resto del mondo costa 3 euro al minuto per le chiamate effettuate, 1,5 euro al minuto per le chiamate ricevute, 75 cent per gli SMS, 2,50 euro per gli MMS e 2 cent per ogni KB di navigazione. Per ogni chiamata effettuata sono addebitati 3 euro, comprensivi dei primi 60 secondi di conversazione.

Notizie su: