QR code per la pagina originale

Facebook integra le videochiamate nel Diario?

Sulla Timeline di alcuni utenti Facebook è apparso un pulsante che dovrebbe servire per le videochiamate attraverso Skype.

,

Il sito TechCrunch ha scoperto che sui profili Facebook di alcuni utenti è apparso un nuovo pulsante con la dicitura “Call“. Facebook avrebbe quindi iniziato a testare una funzionalità che permetterà di effettuare videochiamate tra amici, in modo simile a quanto già offerto da Google con gli Hangouts (Videoritrovi) su Google+.

Circa un anno fa, Facebook aveva annunciato una partnership con Skype per integrare le videochiamate all’interno della vecchia interfaccia del social network, ma con il passaggio alla Timeline (Diario in italiano) il pulsante che raffigurava il simbolo di una videocamera è stato eliminato. Sembra che la funzionalità sia stata ora migliorata e presto farà la sua comparsa sui profili dei 900 milioni di utenti, ripristinando così il servizio per introdurlo ad un livello di integrazione maggiore.

La feature funziona solo se l’amico che si desidera contattare è online e, almeno inizialmente, verrà attivata a partire dalla versione desktop di Facebook. La nuova funzionalità potrebbe rappresentare la prima applicazione pratica delle novità annunciate un anno fa da Mark Zuckerberg: oltre alle videochiamate tra due persone, erano attese anche le video chat di gruppo, la chiamate da Facebook a Skype e le chiamate audio verso un numero di telefono standard. A partire dalla versione 5.7 del client per Windows, è comunque possibile collegare i due account e chiamare gli amici di Facebook da Skype. Il pulsante “Call”, invece, dovrebbe consentire un collegamento diretto senza passare per il software VoIP.

La nuova funzionalità appare quindi come la risposta al servizio offerto da Google sul suo social network e al recente Airtime, lanciato da Sean Parker e Shawn Fanning, già co-fondatori di Napster.

Fonte: TechCrunch • Notizie su: