QR code per la pagina originale

Western Digital presenta cinque nuovi router

Western Digital strizza l'occhio alla connettività: in arrivo uno switch e cinque router Wi-Fi, di cui due con annesso device per l'archiviazione dati.

,

Western Digital cambia registro e si dà al networking: l’azienda, particolarmente nota fino ad oggi per la propria linea di unità per lo storage di dati, ha infatti annunciato l’arrivo di una pioggia di dispositivi di rete, con uno switch e cinque diversi router Wi-Fi pronti a battagliare con i prodotti della concorrenza. L’offerta di Western Digital copre un po’ tutte le fasce del mercato e sulla carta si propone come una delle più interessanti in circolazione.

Lo switch proposto da WD prende il nome di My Net Switch, mette a disposizione fino ad 8 porte Gigabit Ethernet e sarà commercializzato ad un prezzo di 69.99 dollari per unità. Tale dispositivo può essere utile soprattutto quando si necessita di ampliare il numero di dispositivi collegati in rete ma non si ha la possibilità di sfruttare un network Wi-Fi e gli ingressi del proprio router risultano essere tutti occupati. Gli altri prodotti presentati dal gruppo, invece, permettono di avere funzionalità avanzate di vario tipo.

Il più semplice di tutti è il My Net N600, router Wi-Fi con 4 porte Fast Ethernet, 1 USB ed il supporto al protocollo FastTrack, utile per concedere automaticamente maggiore priorità alle operazioni che necessitano di maggiore banda. Il prezzo di vendita sarà di 79.99 dollari per unità. Leggermente più in alto si colloca il My Net N750 HD, che offre uscite Gigabit Ethernet più veloci e porta a due il numero di slot USB: in tal caso, il prezzo giunge fino a 119.99 dollari. Qualora si necessiti di un numero maggiore di uscite Ethernet sarà disponibile il modello My Net N900 HD, il quale ne offre 7 e garantisce inoltre piena compatibilità con gli standard UPnP e DLNA: il costo per unità sarà di 179.99 dollari.

Chiudono infine l’offerta di Western Digital due prodotti che si collocano a cavallo tra i dispositivi di networking e quelli di storage: trattasi dei due modelli My Net N900 Central HD, rispettivamente con annesso disco rigido da 1 e 2 TB, i quali ricalcano le orme della Time Capsule di Apple. Proprio per quanto concerne il mondo di Cupertino, WD ha rassicurato gli utenti Mac circa la possibilità di sfruttare le potenzialità del sistema di backup Time Machine con i modelli N900 Central, il cui costo sarà di 299.99 dollari per l’edizione da 1 TB, mentre per portare a casa quella da 2 TB sarà necessario affrontare una spesa pari a 349.99 dollari.

Tutti i router supportano infine il protocollo Wi-Fi 802.11 b/g/n, mentre per il momento l’edizione ac dello standard per la connettività senza fili è stato messo da parte in quanto non vi sono al momento dispositivi in grado di sfruttarne le potenzialità. Tutti i prodotti annunciati da Western Digital saranno disponibili nei prossimi giorni, ad eccezione del My Net N900 Central HD, in arrivo nel prossimo trimestre.

Fonte: CNET • Notizie su: