QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Beam arriva in Europa

Samsung Galaxy Beam, lo smartphone Android con pico-proiettore, debutterà in Europa a luglio: ecco tutte le indiscrezioni.

,

Samsung Galaxy Beam è uno degli smartphone Android più particolari annunciati finora, per via della presenza di un pico-proiettore che permetterà agli utenti di proiettare immagini e filmati dal telefono a una qualsiasi superficie. Questo prodotto era inizialmente atteso nei negozi per il mese di giugno, ma a quanto pare la sua uscita è stata leggermente rinviata: in Europa sarà acquistabile dal mese di luglio.

È quanto riferisce il rivenditore britannico Carphone Warehouse, che ha aggiunto Samsung Galaxy Beam alla sua lista di smartphone in arrivo, specificando non solo la finestra d’uscita di questa novità Android ma anche il prezzo al quale sarà possibile acquistarla: 385 sterline senza obbligo di sottoscrivere un contratto con un operatore telefonico. Dunque, effettuando il cambio di valuta, in Italia il telefono dovrebbe costare circa 475 euro.

Per quanto riguarda la dotazione tecnica del Samsung Galaxy Beam, questo dispositivo è caratterizzato non solo dalla presenza di un pico-proiettore da 15-lumen, in grado di proiettare su una qualsiasi superficie immagini di circa 50 pollici e con risoluzione 640×360 pixel, ma anche da un processore dual core da 1 GHz, 768 MB di RAM, 8 GB di memoria interna espandibile via schede microSD, e da un display da 4 pollici con risoluzione di 800×480 pixel.

Non mancano poi una fotocamera posteriore da 5 megapixel dotata anche di flash LED e una frontale da 1,3 megapixel che permette di effettuare le videochiamate, mentre il sistema operativo in esecuzione è Android 2.3.6 Gingerbread, ma Samsung rilascerà comunque un aggiornamento per Android 4.0 Ice Cream Sandwich. Di seguito un video che offre un’anteprima di questo particolare prodotto.