QR code per la pagina originale

Canon EOS 5D Mark III, nuovo firmware: download

Arriva un nuovo firmware per la Canon EOS 5D Mark III: applicati miglioramenti e risolti diversi bug.

Canon EOS 5D Mark III

,

Canon EOS 5D Mark III, la nuova fotocamera reflex rivale diretta della Nikon D800, accoglie l’arrivo di un nuovo firmware destinato a risolvere alcune delle problematiche registrate nella precedente versione. Nessuna nuova caratteristica quindi, ma solo una serie di bug fix e miglioramenti di sicuro interesse.

Prima di tutto, è stato aggiunto il supporto all’obiettivo EF40mm f/2.8 STM che sarà disponibile a partire dalla fine di questo mese. Poi, Canon ha risolto un fenomeno che poteva sottoesporre in un’immagine quando si utilizza la funzione Auto Lighting Optimizer con la ripresa Auto Exposure Bracketing (AEB) e non permetteva al display LCD di spegnere la retroilluminazione nonostante determinate impostazioni predeterminate dal menù della fotocamera.

Alcuni utenti avevano poi riscontrato un problema che non permetteva alla Canon EOS 5D Mark III di accendersi quando veniva montato un super tele-obiettivo EF 300mm F2.8L IS II USM o EF 400mm F2.8L IS II USM o un estensore EF 1.4X III o EF 2X III. Corretti infine alcuni errori nelle schermate dei menù in lingua olandese, italiana, coreana, norvegese, polacca e svedese.

Canon EOS 5D Mark III si ricorda che monta un sensore da 22.3 megapixel che offre prestazioni migliori rispetto al suo predecessore, nuovo autofocus con 61 punti, di cui 41 a croce e 5 a doppia croce, mirino con copertura pari a circa il 100%, con possibilità di sovraimpressione di informazioni come griglie per la composizione, sensibilità da 100 a 25.600 ISO, estendibile da 50 a 102.400 ISO e riprese video Full HD a 29.97, 25, 23.976 fps. Il tutto a un prezzo superiore in media, per il solo corpo macchina, ai 3.000 euro. Per scaricare il firmware, bisogna cliccare su questo indirizzo.

Notizie su: Canon 5D Mark III, ,