QR code per la pagina originale

HTC One X, novità sul problema al WiFi

HTC One X e il problema all'intensità del segnale WiFi: il produttore interviene modificando il processo di produzione dello smartphone Android.

,

HTC One X soffre di un problema al modulo WiFi. L’azienda riconosce dunque l’esistenza del malfunzionamento che, va chiarito, non si verifica su tutte le unità dello smartphone commercializzate. Se ne è parlato la scorsa settimana, quando ha fatto la sua comparsa in Rete un filmato che mostra come premendo il display in prossimità dell’angolo superiore destro aumenti l’intensità del segnale. Un comportamento anomalo, che ha portato il produttore a svolgere alcuni test e rilasciare una dichiarazione ufficiale in merito.

La linea produttiva di HTC One X è stata modificata, così da garantire il perfetto funzionamento dei dispositivi commercializzati in futuro. Ecco la posizione ufficiale dell’azienda, riportata nella serata di ieri sulle pagine del sito Phandroid.

Dopo aver condotto accertamenti su un numero limitato di HTC One X con problemi alla connettività WiFi, abbiamo identificato un modo per risolverli rafforzando l’area del telefono intorno all’antenna e ai suoi punti di saldatura. La maggior parte dei nostri clienti non ha riscontrato alcun problema, ma abbiamo comunque ritenuto di dover trovare una soluzione immediata per il processo produttivo, così da scongiurare che possa ripetersi in futuro.

HTC è impegnata a garantire che ogni utente sia in grado del proprio dispositivi al meglio. Ci scusiamo per qualsiasi eventuale inconveniente causato dal problema.

E per chi invece ha già acquistato lo smartphone Android? Nel caso in cui si dovesse riscontrare il problema al proprio HTC One X non bisogna far altro che contattare l’assistenza, per chiedere la sostituzione del telefono. Difficilmente, trattandosi di un difetto relativo all’assemblaggio dell’hardware, l’azienda sceglierà di intervenire “chirurgicamente” su ognuno dei dispositivi in garanzia.

Notizie su: HTC One X+,HTC One X, ,