QR code per la pagina originale

Nikon D600, una mini-Nikon D800?

Ecco alcune immagini della Nikon D600 e le principali specifiche di questa nuova reflex full frame del produttore giapponese.

Nikon D600

,

Nel corso dell’estate, Nikon annuncerà una nuova reflex full frame che dovrebbe occupare il segmento entry level e affiancare la sorella maggiore Nikon D800, una dei migliori fotocamera sul mercato. Della Nikon D600 non si conoscono ancora le specifiche ufficiali, ma alcune immagini pubblicate in Rete permettono di esaminare da vicino il nuovo gioiello del produttore giapponese.

La Nikon D600 possiede un sensore in pieno formato (come si deduce dal simbolo FX sul corpo macchina) da 24,7 Megapixel con 39 punti di messa a fuoco e motore AF integrato. Tra le altre specifiche note, ma da confermare, si segnala la presenza di un display LCD da 3,2 pollici con sensore di luce ambientale, gamma ISO 100-6400 e compensazione dell’esposizione ±5 EV (come nella Nikon D800).

Molto probabilmente il corpo della reflex verrà realizzato a tenuta stagna per resistere alle avverse condizioni del tempo. Secondo quanto riportato in Rete, Nikon D600 sarà la fotocamera ideale per i fotografi che amano effettuare riprese video; infatti, la reflex dovrebbe essere in grado di registrare video full HD a 24p, 25p e 30p o HD a 25p, 30p, 50p e 60p, utilizzando la compressione H.264/MPEG-4. La presenza di un’uscita HDMI consentirà poi di rivedere i clip su un monitor o un TV esterna.

La Nikon D600 dovrebbe essere più leggera della Nikon D800: 760 grammi (850 grammi con batteria e memory card) rispetto ai 900 grammi della top di gamma. Il compagno ideale della D600 potrebbe essere l’obiettivo NIKKOR 24-85mm f/3.5-4.5G ED VR, annunciato la scorsa settimana, anche se si ipotizza l’arrivo di uno zoom NIKKOR 24-70mm f/3.5-4.5. Nonostante la fascia entry level alla quale è indirizzata, la reflex full frame avrà comunque un prezzo d’acquisto prossimo ai 1.500 euro.

Notizie su: Nikon D800, ,