QR code per la pagina originale

Foxconn: iPhone 5 distruggerà Samsung

iPhone 5 distruggerà la concorrenza di Samsung: lo afferma nientemeno che il CEO di Foxconn Terry Gou.

,

iPhone 5 continua a essere il device più chiacchierato del momento, nonostante non sia stata ancora prevista una data di lancio e nemmeno si conoscano le fattezze. Certo, qualche giorno fa sono apparse online delle fotografie della possibile scocca posteriore, ma il nuovo melafonino è ancora tutto in divenire. Eppure c’è chi già sostiene che il device abbia tutte le carte in regola per battere la concorrenza, soprattutto quella di Samsung con il Galaxy S III. E non si tratta di un analista qualunque, bensì del CEO di Foxconn Terry Gou.

Foxconn è la società partner di Cupertino per la fabbricazione di tutti i dispositivi targati mela, dagli iPad ai Mac. Non stupisce, perciò, che l’azienda sia in possesso di informazioni riservate su iPhone 5, considerato come sarà proprio la società cinese a realizzarlo materialmente. Il vincolo del silenzio, sebbene non abbia portato a grandi rivelazioni, lo rompe nientemeno che l’amministratore delegato, con buona pace delle rigidissime regole di Cupertino.

Terry Gou, interrogato dai giornalisti di The China Times, ha lasciato intendere come iPhone 5 sarà un dispositivo che i competitor oggi nemmeno sognano, con particolare riferimento a Samsung:

«Gou ha suggerito ai consumatori di attendere il lancio di iPhone 5 di Apple, sottolineando come il nuovo modello farà cadere il Samsung Galaxy S III in vergogna. Con le forze di marketing e di produzione di Hon Hai (Foxconn, ndr) e le tecnologie chiave di Sharp, le due aziende distruggeranno Samsung.»

Come evidente, nulla è dato sapere sulle peculiarità del nuovo melafonino. Un nome, però, balza subito all’occhio: Sharp. Significa che con iPhone 5 Cupertino dirà definitivamente addio al supporto logistico di Samsung per la fabbricazione dei suoi Retina Display?

Notizie su: Apple iPhone 5, ,