QR code per la pagina originale

Apple, pronta l’integrazione con Yelp su iOS 6

Apple pronta a integrare i servizi di locazione di Yelp per la futura applicazione Mappe. La notizia è riportata da Bloomberg.

,

Apple si prepara a integrare le funzionalità di check-in di Yelp con la sua applicazione di mappe pensata per iPhone. La notizia è riportata da Bloomberg che spiega come nel kit strumenti per gli sviluppatori distribuito questo mese da Cupertino sia compresa anche la possibilità di effettuare il check-in con Yelp all’interno delle applicazione Mappe in maniera completamente integrata, senza lasciare o lanciare una nuova app.

Gli sviluppatori hanno trovato screenshot in merito all’interno del kit strumenti. Evidentemente, con il lancio di iOS 6 che rimuoverà Google Maps dai servizi di cartografia dei dispositivi targati dalla mela morsicata, Apple ha ben pensato anche di integrare un qualcosa che permetta di usufruire di una delle funzioni più apprezzate dagli utenti internet: la possibilità di poter localizzare la propria posizione e segnalarla ad amici e conoscenti. Yelp in tal senso funzionerebbe alla perfezione, dato che si tratta di un sistema di social tagging specificatamente pensato per dispositivi mobile lanciato due anni fa.

Bloomberg ha aggiunto che il check-in tramite Yelp permetterà agli utenti di sfruttare le funzionalità GPS dello smartphone per condividere eventi d’affari o di vario genere che stanno visitando. Inoltre, questa caratteristica mostrerà quanti dei propri amici hanno registrato la loro posizione nello stesso luogo, grazie a una perfetta integrazione con Facebook e Twitter.

Al momento, rappresentanti di Apple e Yelp hanno preferito non commentare l’indiscrezione. Ed in assenza di smentite il tutto sembra suonare come una conferma di uno dei tasselli che andranno a comporre il quadro del prossimo iPhone 5.

Fonte: Bloomberg • Notizie su: