QR code per la pagina originale

Come giocare ai Lego con Google Chrome

"Build with Chrome" è un nuovo progetto Google con cui si consente agli utenti di ricostruire l'Australia utilizzando le mattonelle Lego.

,

Per ricostruire il mondo intero con i mattoncini Lego non serve altro che il browser Chrome. Google, infatti, mette a disposizione un nuovo gioco denominato “Build with Chrome” (qui) che consente a chiunque di mettere uno sull’altro i mattoncini più noti al mondo per ricreare in modo divertente il mondo reale (oppure semplicemente per costruire produzioni proprie) direttamente sulle mappe di Google Maps.

8 milioni di mattonelle sono a disposizione di quanti vorranno provare a cimentarsi con il gioco. Il quale, al fianco dei Google Doodle più riusciti, si candida ad occupare per ore e ore l’istinto ludico degli utenti.

Il gioco è destinato a spopolare non appena sarà aperto a livello internazionale. Ad oggi la collaborazione tra Google e Lego apre i battenti in Australia, ma i risultati sono fin da subito visibili a chiunque voglia iniziare ad esplorare il nuovo mondo partendo da Australia e Nuova Zelanda: la superficie del continente viene divisa in piccoli spazi ed ogni spazio può essere “costruito” usando soltanto browser e mouse, sistemando i mattoncini e dando fondo alla fantasia.

Per Google si tratta ancora una volta di una dimostrazione di forza per rendere chiaro a tutti quale possa esser e il potere di un browser evoluto: «costruire può sembrare semplice, ma questa esperienza di costruzione collaborativa in 3D non sarebbe stata possibile soltanto un paio di anni fa. Ciò dimostra quanta strada abbia fatto la tecnologia dei browser e come il Web possa essere una fantastica piattaforma per la creatività».

Un po’ di WebGL, un pizzico di grafica 3D, una base di Google Maps e la ricetta è pronta. Tutte le produzioni possono essere salvate e pubblicate, nonché condivise su Google+ per rendere noto il proprio impegno sul nuovo passatempo made in Mountain View. Un team di esperti Lego analizzerà ogni singola creazione pubblicata, così da censurare eventuali abusi e lasciare che lo spirito del gioco rimanga tale anche nel mondo degli adulti.

Una demo di ciò che è possibile fare in pochi minuti è disponibile a questo link, ove abbiamo ricostruito il logo Webnews con piccole mattonelle di vario colore.

Logo Webnews riadattato per Build with Chrome

Logo Webnews riadattato per Build with Chrome

Fonte: Google • Notizie su: