QR code per la pagina originale

Instaglasses, occhiali per fotografare alla Instagram

Istaglasses è un concept di un paio di occhiali dotati di una fotocamera da 5 megapixel: ecco le immagini.

,

Instagram è la mania del momento e ha ispirato anche Markus Gerke, designer tedesco che ha pubblicato online il concept di una sua nuova creazione: gli Instaglasses, ovvero gli occhiali per fotografare. Ecco com’è stato ideato questo progetto e una galleria di immagini che mostra questi particolari occhiali da sole.

In mezzo alle lenti di Instaglasses è presente una fotocamera con sensore da 5 megapixel, azionabile mediante il tasto posto a lato degli occhiali. Una volta che l’utente ha scattato una fotografia, potrà anche modificarla applicando filtri come su Instagram e condividerla online proprio sulla popolare applicazione per dispositivi iOS e Android. Ha spiegato Gerke:

Molte persone utilizzano Instagram. Tutti amano gli effetti e tutti amano scattare foto condividendole con i propri amici. Non sarebbe fantastico poter immortalare attimi della vita di tutti i giorni, o l’intera vita, attraverso bellissimi filtri? Il design concept vi darà un’idea di come appariranno gli occhiali. Gli occhiali si attivano spingendo “Insta” e danno la possibilità di scegliere tra diversi filtri. Vi state godendo un momento particolare? Scattate una foto con i vostri occhiali e caricate l’immagine direttamente su Instagram. La vita è bella, con i filtri lo è ancora di più.

Per “accendere” questi occhiali sarebbe sufficiente premere il tasto “Insta” presente in mezzo alle due lenti, mentre su un lato v’è posto un pulsante utile ad applicare i filtri. Il concept prevede anche l’integrazione di connessione WiFi+3G/4G e 2 GB di memoria, utile a conservare le fotografie scattate. Da quanto è possibile vedere mediante le immagini, gli Instaglasses avrebbero una montatura in stile vintage, simile ad alcune marche di occhiali di successo.

Gli Instaglasses non sono ancora in fase di sviluppo, ma la pagina su Facebook dedicata a questo progetto sta ricevendo parecchi “Mi piace”, dunque è possibile che qualche finanziatore si interessi e possa renderlo davvero un prodotto destinato alla produzione.

Notizie su: ,