QR code per la pagina originale

Skype per Android, 70 milioni di download

Skype per Android raggiunge i 70 milioni di download: l'applicazione è compatibile con oltre 1.300 smartphone e tablet.

,

Skype annuncia il raggiungimento di un traguardo importante: i 70 milioni di download del client dedicato a smartphone e tablet Android. La società ne parla in un post comparso ieri sul blog ufficiale, in cui focalizza l’attenzione sulla diffusione dell’app nell’universo dei dispositivi basati sul sistema operativo mobile di Google.

Sono oltre 1.300 i dispositivi Android attualmente compatibili con il software, realizzati da produttori come HTC, Samsung, Sony Ericsson, Motorola e LG. Scendendo più nel dettaglio, l’8,92% degli smartphone che utilizzano Skype è rappresentato dal modello Samsung Galaxy S2, seguito a distanza dal predecessore Samsung Galaxy S (2,88%) e dal Samsung Galaxy Ace (2,67%). Il 23,36% degli utenti risiede negli Stati Uniti, il 6,96% in Giappone e il 5,18% in Russia, mentre l’Italia è a quota 2,97%.

Numeri importanti, dunque, raggiunti in meno di due anni. L’esordio di Skype su piattaforma Android risale infatti al 5 ottobre 2010, con una prima versione disponibile solamente a una limitata percentuale di dispositivi e priva di alcune funzionalità. Il 21 aprile 2011 è stata introdotta la possibilità di effettuare chiamate sui network 3G degli Stati Uniti e il 29 giugno 2011 la modalità di videochiamata. Un ulteriore passo in avanti è stato effettuato il 13 dicembre 2011, con l’introduzione dello scambio di file tra gli utenti.

A giocare un ruolo di primaria importanza nella diffusione dell’app è anche la possibilità di parlare o chattare con gli utenti delle altre piattaforme (Windows, Mac, iOS ecc.), senza alcun limite. Per chi desidera conoscere qualche piccolo trucco sull’utilizzo di Skype per Android è disponibile un PDF sul sito ufficiale, intitolato “Tips & Tricks”.

Notizie su: