QR code per la pagina originale

Google I/O: presentato Google+ Events

Google+ compie un anno e si arricchisce della funzionalità Google+ Events per la gestione degli eventi, presentata al Google I/O 2012.

,

Google+ compie un anno. Il social network di Mountain View, lanciato a fine giugno 2011, continua a crescere. A parlarne è Vic Gundotra, dal palco del Google I/O in corso al Moscone center di San Francisco. L’attenzione è focalizzata sulla crescita della piattaforma, che di recente ha tagliato il traguardo dei 250 milioni di account attivati.

Sono soprattutto i dispositivi mobile ad aver giocato un ruolo di primaria importanza nell’evoluzione della community attiva su Google+. Per questo motivo bigG ha deciso di sviluppare una versione dell’applicazione ufficiale ottimizzata appositamente per i tablet, sia Android che iPad. Il software debutta oggi per i dispositivi con il sistema operativo mobile di bigG, con un’interfaccia del tutto inedita.

Tra le novità più interessanti in arrivo sulla piattaforma sociale merita una menzione particolare Google+ Events, funzionalità pensata per gestire gli eventi, “prima, durante e dopo”, come sottolineato da Gundotra. Per utilizzarla è sufficiente creare un nuovo appuntamento, inserendo tutti i dettagli e inviandolo ai propri contatti. Questo verrà visualizzato all’interno dello Stream da tutti i destinatari, che potranno così decidere se parteciparvi o meno. Nel primo caso sarà inserito nel calendario.

Durante lo svolgimento sarà possibile attivare la modalità Party, in modo tale che tutte le fotografie e i filmati realizzati con il proprio dispositivo mobile siano automaticamente caricati in tempo reale e collegati all’evento in corso. Una volta concluso, Google+ raccoglierà tutti i contenuti multimediali caricati in una sola pagina, per essere comodamente visualizzati. Introdotta anche la possibilità di guardare le fotografie mediante uno slideshow a schermo intero.

Notizie su: ,