QR code per la pagina originale

Windows 8, applicazione Foto in dettaglio

L'applicazione Foto integrata in Windows 8 permette di memorizzare in un unico posto tutte le immagini provenienti da diverse sorgenti.

,

Dopo circa 10 giorni di pausa dovuti agli annunci dei Microsoft Surface e di Windows Phone 8, l’azienda di Redmond ha ripreso la pubblicazione di articoli che descrivono in dettaglio il prossimo sistema operativo per desktop, notebook e tablet, Questa volta è il turno dell’applicazione Foto che gli utenti hanno già imparato a conoscere con la Release Preview di Windows 8.

Con l’aumento delle dimensioni degli hard disk e la diffusione degli smartphone, il numero di foto è cresciuto in maniera esponenziale, ma spesso gli scatti sono memorizzati su diversi tipi di dispositivi e anche sui servizi di photo sharing come Flickr o sui social network come Facebook. L’applicazione Foto in Windows 8 svolge dunque la funzione di digital hub fotografico, in cui le immagini memorizzate provengono da diverse fonti (PC, smartphone e servizi web). È infatti sufficiente collegare Facebook o Flickr al Microsoft account per raccogliere tutte le foto in un unico posto. Ovviamente la migliore integrazione si ottiene con SkyDrive e Windows Phone che permettono la sincronizzazione automatica.

L’interfaccia dell’applicazione Metro è stata sviluppata in modo da mostrare le foto in orizzontale. In ogni caso, la modalità di visualizzazione non modifica l’orientamento né effettua il cropping. È possibile vedere una foto alla volta, avviare una presentazione oppure inviare le immagini verso una TV o un altro dispositivo Windows certificato Play To. Rispetto alla versione integrata nella Consumer Preview sono stati apportati diversi miglioramenti, molti dei quali suggeriti dagli stessi utenti.

Dato che la maggior parte delle foto sono memorizzate sul computer, installando SkyDrive per desktop, l’applicazione Foto troverà automaticamente le immagini memorizzate nella cartella omonima e ne permetterà le visione direttamente sul monitor, invece che dal servizio di cloud storage. Foto può anche importare gli scatti salvati sulla memory card di una fotocamera collegata alla porta USB del PC e organizzarli in base alla data di scatto.

All’avvio dell’applicazione viene mostrata una foto a tutto schermo (che può essere cambiata) e le sorgenti delle immagini, sotto forma di miniature, nella parte inferiore dello schermo. Utilizzando la Charms bar è possibile inviare le foto in allegato ad una email oppure il link ad un intero album pubblicato su SkyDrive, senza preoccuparsi della dimensione dei file.

Fonte: Building Windows 8 • Notizie su: