QR code per la pagina originale

Polaroid Z2300, la fotocamera che stampa le foto

La Polaroid Z2300 integra una stampante termica per la stampa delle foto su speciali fogli di carta che contengono i tre colori.

Polaroid Z2300

,

Polaroid Z2300 è la nuova fotocamera digitale istantanea annunciata dall’azienda statunitense nel corso del CEA Line Show 2012 in svolgimento a New York. Le dimensioni della instant digital camera sono inferiori a quelle della precedente Z340, ma la funzione principale rimane la stessa: stampare le foto scattate utilizzando la stampante integrata.

La Polaroid Z2300 non è certamente un prodotto per i puristi della fotografia, in quanto utilizza un sensore da 10 Megapixel e un’ottica fissa, quindi senza nessun zoom, nemmeno di tipo digitale. La particolarità della fotocamera compatta è rappresentata dalla stampante integrata basata sulla tecnologia ZINK che permette di scattare le immagini, editarle e stamparle in meno di un minuto nel formato 2×3″ (circa 5×7,6 cm).

Il termine ZINK significa Zero Ink, quindi la stampante non utilizza nessuna cartuccia di inchiostro. I tre colori ciano, giallo e magenta sono incapsulati all’interno della carta speciale ZINK Photo Paper. La stampa avviene mediante un processo termico che “sviluppa” le foto a colori in base alla temperatura raggiunta dai cristalli presenti nei vari strati della carta. Le specifiche della Polaroid Z2300 includono anche un display da 3 pollici, che consente di vedere gli scatti effettuati e di modificare le varie impostazioni, e uno slot per memorie SD fino a 32 GB. La fotocamera può anche registrare video in HD.

La Polaroid Z2300, disponibile in preordine nei colori nero e bianco sul sito dell’azienda, ha un prezzo di 159,99 dollari. La confezione include dieci fogli di carta ZINK Photo Paper, la batteria ricaricabile al litio e un cavo USB.

Notizie su: ,