QR code per la pagina originale

Samsung Slate Serie 7, provato il tablet Windows 8

Samsung Slate Serie 7 è un prototipo di tablet Windows 8: la nostra redazione ci ha messo le mani in anteprima, ecco le impressioni.

,

Samsung Slate Serie 7 è il nome del tablet che Microsoft ha scelto per presentare alla stampa l’esperienza di utilizzo di Windows 8 sui dispositivi touchscreen. Alcune unità equipaggiate con la versione Release Preview del sistema operativo sono state distribuite alla stampa in occasione di un evento andato in scena ad Amsterdam. Una di queste è finita nelle mani della nostra redazione, che l’ha fotografata e provata a fondo.

Va innanzitutto chiarito che quello immortalato nella galleria di immagini seguente è un prototipo, dunque non uno dei modelli destinati a raggiungere gli scaffali in concomitanza con l’esordio di Windows 8. Samsung Slate Serie 7 rappresenta dunque oggi una base di partenza per i tablet che giungeranno sul mercato entro la fine dell’anno, nel tentativo di recuperare terreno dei confronti della concorrenza Android e iOS.

Le specifiche tecniche integrate vedono la presenza di un processore Intel Core i5 da 1,60 GHz, affiancato da 4 GB di RAM. I test effettuati in occasione dell’evento olandese hanno messo in luce prestazioni degne di nota, con una navigazione tra le applicazioni dell’interfaccia Metro fluida e non soggetta ad alcun rallentamento. Si segnala invece un surriscaldamento della scocca sul retro del dispositivo, in prossimità dei punti dove Samsung ha posizionato le ventole dedicate al raffreddamento. Un particolare che il produttore sudcoreano dovrà tenere in considerazione durante la fase di progettazione dei modelli in arrivo sul mercato.

Il primo contatto con un tablet Windows 8 lascia dunque un’impressione positiva. Il successo o il fallimento dell’operazione messa in campo da Microsoft dipenderà in gran parte anche dall’abilità dei propri partner hardware, chiamati a proporre dispositivi capaci di contrastare iPad e gli altri attuali protagonisti del mercato. Dal canto suo, la società di Redmond scenderà in campo con il progetto Surface presentato nelle scorse settimane.