QR code per la pagina originale

Android 4.1 Jelly Bean, gli aggiornamenti di Samsung

Samsung comunica di esser al lavoro per diffondere presto la lista degli smartphone che riceveranno Android 4.1 Jelly Bean.

,

Considerando che molti degli smartphone Android in circolazione non hanno ancora ricevuto l’update ad Ice Cream Sandwich, c’è un po’ di preoccupazione nell’aria tra l’utenza del robottino verde, la quale ha chiesto direttamente a Samsung quando rilascerà l’aggiornamento ad Android 4.1 Jelly Bean per i propri dispositivi. Il gruppo sudcoreano ha così diramato una comunicazione ufficiale per illustrare i suoi piani in merito alla nuova versione del sistema operativo mobile.

Samsung ha infatti risposto a una domanda posta da PocketNow, comunicando a tutta la propria utenza interessata alla versione Android 4.1 JB.

Samsung annuncerà presto quali saranno i dispositivi che potranno ricevere l’aggiornamento a Jelly Bean. In funzione del più grande produttore di smartphone al mondo, Samsung domina nella community Android con prodotti top di gamma quali il Samsung Galaxy S3 e sta creando nuove categorie di dispositivi, come ad esempio il Galaxy Note. Samsung è l’azienda che ha consegnato il maggior numero di device brandizzati Nexus e siamo felici che Google porterà Jelly Bean sui nostri Samsung Galaxy Nexus e Nexus S.

Sebbene non si abbia ancora una lista precisa degli smartphone Samsung che riceveranno l’aggiornamento ad Android 4.1 Jelly Bean, è possibile capire come le strategie del colosso coreano comprendano il rilascio dell’update per Samsung Galaxy S3, Galaxy Nexus, Nexus S e Samsung Galaxy Note. Bisognerà però attendere conferme prima di poter comprendere con assoluta certezza quando sarà disponibile.

La dichiarazione diffusa dall’azienda ricalca la scia di quanto fatto da HTC qualche giorno fa, quando il produttore ha spiegato di esser al lavoro per supportare Jelly Bean su una varietà di suoi dispositivi. Il rilascio dell’aggiornamento ad Android 4.1 non dovrebbe essere comunque tanto problematico quanto lo è stato quello per Android 4.0 Ice Cream Sandwich, quindi è lecito attendersi quest’ultimo update su un gran numero di smartphone che già hanno ricevuto ICS.