QR code per la pagina originale

Apple Store, nuovo layout per Genius Bar più efficienti

Apple starebbe modificando i Genius Bar, così da permettere ai dipendenti di muoversi più rapidamente e fornire assistenza anche a più clienti.

,

Sempre più consumatori si dimostrano interessati a iPhone, iPad, MacBook e altri dispositivi con la mela morsicata, con la conseguenza di Apple Store sempre più affollati e Genius Bar con code sempre più lunghe. Per risolvere questa situazione, Cupertino starebbe testando all’interno dei negozi un nuovo layout in grado di aumentare le capacità di ogni Genius Bar.

Il Genius Bar si trova in prossimità della parete posteriore di un Apple Store, ma in base a quanto notato dagli esperti in Rete, sembra che in alcuni punti vendita Apple stia ruotando il tavolo di 90 gradi così da offrire dodici posti invece di sette. Un cambiamento che dunque aiuterebbe a soddisfare meglio, e in maniera più rapida, le esigenze della clientela, ma che al contempo andrebbe forse a discapito dell’area dedicata ai bambini.

Con una disposizione del Genius Bar del genere, gli impiegati della Mela avrebbero la possibilità di muoversi più rapidamente e liberamente da una parte all’altra così da interagire con più di un cliente alla volta, possibilità utile soprattutto nel caso in cui un dipendente stia attendendo i risultati di un test a un prodotto: con la disposizione attualmente in atto negli Apple Store, lo stesso è solitamente bloccato, mentre con le nuove modifiche potrebbe offrire assistenza anche a un altro consumatore.

Questo nuovo layout permetterà dunque non solo ai Genius di fornire assistenza a più clienti ma anche di ridurre i tempi d’attesa per i nuovi appuntamenti. Con una mossa di questo tipo, Apple si dimostra interessata a rendere i propri Apple Store sempre più produttivi, fornendo dunque una risposta concreta al progressivo aumento dei consumatori in fila, oggi sempre più interessati ai device con la mela morsicata. Non è comunque noto quando le modifiche ai Genius Bar verranno attuate in tutti i punti vendita dell’azienda statunitense.

Notizie su: ,