QR code per la pagina originale

Nokia 808 PureView nato su carta: video

Un video pubblicato da Nokia svela che l'idea del Nokia 808 PureView è nata nel bar di un hotel di Tokyo.

,

Disponibile in Italia da pochi giorni a 599 euro, il Nokia 808 PureView ha sicuramente rivoluzionato il settore dei cosiddetti cameraphone, in quanto nessuno avrebbe mai immaginato che un sensore da 41 Megapixel potesse essere integrato in un dispositivo così di piccole dimensioni. Gli ingegneri di Nokia però sono riusciti a realizzare un’idea nata 5 anni fa sul tovagliolo di un ristorante giapponese.

Un video pubblicato da Nokia Italia ricostruisce la storia del Nokia 808 PureView. Nel 2007 Eero Salmelin, responsabile della divisione Imaging del colosso finlandese e figlio di un fotografo professionista, si trovava nel bar di un hotel di Tokyo insieme a Juha Alakarhu, altro responsabile della divisione Imaging Technologies. Da diversi anni i due dipendenti del produttore di Espoo collaborano nella realizzazione delle fotocamere che gli utenti hanno trovato poi nei famosi Nokia N73, N95 e N8.

L’idea della tecnologia PureView è nata su un tovagliolo di carta, utilizzato come foglio per il disegno preliminare dello smartphone. Eero e Juha volevano migliorare la funzionalità dello zoom dei telefoni cellulari con fotocamera, senza sacrificare la qualità dell’immagine. L’impresa sembrava quasi impossibile, in quanto con lo zoom ottico è necessario utilizzare un sensore di piccole dimensioni, ma ciò produce foto di scarsa qualità. Inoltre, la limitata apertura riduce la quantità di luce che arriva al sensore.

Invece di seguire un strada tradizionale, i due progettisti hanno scelto un approccio simile a quello utilizzato per le immagini satellitari. Il Nokia 808 PureView scatta foto di grandi dimensioni con un elevato dettaglio, consentendo di zoomare senza perdere qualità. Grazie al lavoro svolto con i partner, in particolare con Carl Zeiss, e all’implementazione di sofisticati algoritmi di imaging, Nokia è riuscita a sviluppare un cameraphone in grado di catturare foto con una qualità paragonabile a quella delle migliori fotocamere compatte.