QR code per la pagina originale

Samsung Smart TV, ecco l’app Gaikai per i giochi

L'applicazione di Gaikai sbarca su Samsung Smart TV: arriva l'era del gaming su televisore.

,

Tramite un aggiornamento software appena disponibile in fase beta per le Samsung Smart TV, chi possiede un’unità di questi televisori intelligenti potrà fruire del servizio di gaming Gaikai, dunque avrà a disposizione numerosi giochi via cloud che trasformeranno le Smart TV in una vera e propria console.

Nonostante Gaikai sia stata appena acquisita da Sony, l’update per le Samsung Smart TV conferma che questo servizio di cloud gaming sarà davvero accessibile in forma completa sui televisori intelligenti. Purtroppo, i requisiti hardware sono davvero elevati: sarà infatti necessario avere un ultimo modello di Samsung Smart TV della serie ES7000 e ES8000 per poter provare le potenzialità di Gaikai. Inoltre, serve una linea ADSL da almeno 3 Mbps, o meglio 5 Mbps, per far girare fluidamente i giochi. Il servizio supporta anche la visualizzazione a 720p o 1080p, ma non viene fornita alcuna informazione su quanto questa opzione influisca sul consumo di banda.

In Italia l’arrivo dell’aggiornamento non ha ancora ricevuto conferma ufficiale ma in molti paesi lo stesso è già disponibile, dunque nelle prossime ore anche l’utenza tricolore dovrebbe poterlo scaricare. Basterà poi lanciare la nuova applicazione Gaikai, iscriversi al servizio e provare a giocare in beta alle demo di Mass Effect 3 e Alan Wake. In futuro, il supporto a numerosi altri giochi sarà garantito.

Curioso come una società appena acquisita da Sony finisca su un televisore di un diretto competitor (si ricorda che Sony produce la linea TV BRAVIA) per far giocare l’utenza ad Alan Wake, un gioco realizzato per la console Xbox 360 di Microsoft. Non resta dunque che controllare se nel proprio televisore sia disponibile una nuova applicazione Smart Hub relativa al Samsung Cloud Gaming Early Access Program e scaricarla per iniziare a sperimentare la fase beta di Gaikai.