QR code per la pagina originale

HP presenta gli all-in-one Pavillion 23 ed Envy 23

HP ha presentato due nuovi all-in-one, orientati a fasce diverse del mercato. In arrivo ad agosto, trattasi dell'Envy 23 e del Pavillion 23.

,

La linea all-in-one di Hewlett-Packard è pronta ad accogliere l’ingresso in campo di due nuovi modelli: trattasi del Pavillion 23 e dell’Envy 23, due nuovi PC orientati al segmento desktop con i quali HP intende offrire nuove soluzioni agli utenti in cerca di un “tutto in uno”. Dotati di caratteristiche tecniche lievemente differenti e, soprattutto, di prezzi che li collocano in due fasce diverse, i modelli in arrivo a breve rappresentano una valida alternativa sia per gli utenti consumer che per quelli business.

L’HP Envy 23 offre un display LCD da 23 pollici, con risoluzione pari a 1920×1080 e privo di funzionalità touch. Al momento non sono note le caratteristiche tecniche complete, benché tale prodotto dovrebbe avere sei ingressi USB, di cui due aderenti allo standard 3.0, un lettore di memory card, connettività Wi-Fi 802.11 b/g/n ed un processore appartenente alla famiglia Ivy Bridge di Intel, consentendo così di ottenere buone prestazioni riducendo contemporaneamente i consumi energetici.

Per quanto riguarda invece il modello Pavillion 23, esso offre lo stesso display dell’Envy 23, benché da un punto di vista strutturale presenti alcune differenze sostanziali legate all’impossibilità di ruotare e spostare lo schermo. Tale modello offrirà inoltre la possibilità di avere a bordo una CPU di AMD oppure Intel, con chiare variazioni di prezzo a seconda di quale microprocessore si intende adoperare.

Entrambi i nuovi all-in-one di HP sono attesi per il prossimo 2 agosto. Il Pavillion 23 sarà destinato ad una fascia più bassa del mercato, proponendosi ad un prezzo di 649.99 dollari per unità nell’edizione base. L’Envy 23, invece, avrà un prezzo base 949.99 dollari ed offrirà inoltre la possibilità di aggiungere importanti funzionalità quali la tecnologia touchscreen al display, un lettore Blu-Ray, un sintonizzatore TV oppure un ingresso HDMI.

Fonte: CNET • Via: The Verge • Notizie su: