QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S3, un clone dalla Cina

Samsung Galaxy S3 copiato da un'azienda cinese con il modello HDC Galaxy S3: un clone per lo smartphone Android top di gamma.

,

Samsung Galaxy S3 rappresenta attualmente lo smartphone Android top di gamma, dotato di componenti hardware tra le migliori del settore, funzionalità avanzate e uno stile del tutto inedito, “designed for humans” come recita lo slogan. Tutte caratteristiche ha ovviamente hanno un prezzo, rendendo il telefono non alla portata di tutti, tanto che come spesso accade per i dispositivi tecnologici iniziano a spuntare i primi cloni, come nel caso del HDC Galaxy S3 avvistato in Cina.

Da un primo sguardo all’immagine di apertura, e al filmato in streaming a fondo articolo, risulta pressoché impossibile distinguere l’originale dal “falso”. La scocca è quasi del tutto identica, fatta eccezione per il logo “Samsung” presente sul retro e per lo spessore leggermente superiore. Anche la posizione dello speaker e quella del flash LED della fotocamera risultano invertire, così come è spostato il jack da 3,5 mm per gli auricolari.

Per quanto riguarda le componenti interne, HDC Galaxy S3 mostra tutti i suoi limiti: processore da 1 GHz (single core), 512 MB di RAM, 4 GB di memoria interna per il salvataggio di applicazioni, documenti e file multimediali, modulo WiFi, Bluetooth, GPS, ricevitore TV, display da 4,7 pollici con risoluzione 800×480 pixel, obiettivo posteriore da 5 megapixel e seconda fotocamera frontale da 0,3 megapixel per le videochiamate. Nulla a che vedere, dunque, con la scheda tecnica del Samsung Galaxy S3. Come segnala il sito Phandroid, il dispositivo è disponibile per l’acquisto sulle pagine di uno store online asiatico al prezzo di 209 dollari, pari a circa 170 euro stando al cambio attuale.