QR code per la pagina originale

Twitter, update e novità per iOS e Android

Update in arrivo per Twitter su iOS e Android: la nuova versione, disponibile in App Store e Google Play, presenta svariate novità.

,

Il client ufficiale di Twitter per piattaforme iOS e Android ha ricevuto in queste ore un nuovo aggiornamento, il cui obiettivo principale è quello di introdurre una serie di funzionalità in grado di migliorare ulteriormente l’esperienza d’uso in chiave mobile del servizio di microblogging da 140 caratteri. In particolare, sono quattro le principali novità in arrivo, tutte volte ad una più semplice gestione e scoperta di nuovi contenuti.

La prima innovazione riguarda da vicino gli Expanded Tweet, una feature recentemente presentata dal social network dei cinguettii per consentire ai media di arricchire i propri update con contenuti multimediali e non. D’ora in poi, grazie alla nuova edizione di Twitter per iOS e Android, sarà possibile visualizzare gli Expanded Tweet anche in mobilità, riproducendo ad esempio un filmato di Vimeo, leggendo l’anteprima di un articolo oppure visualizzando una foto direttamente all’interno del client.

Twitter, d’atro canto, si è distinto negli ultimi anni come importante fonte di informazione a 360 gradi, permettendo agli utenti di raccontare dal vivo gli eventi vissuti: in tal senso l’update per le app mobile del servizio muovono un nuovo passo in avanti, consentendo di seguire i principali eventi live mediante il proprio smartphone. La terza novità, invece, riguarda il completamento automatico durante le ricerche, ora maggiormente efficiente e funzionale.

Chiude l’update l’introduzione di un nuovo sistema di notifica basato sulla tecnologia push, utile per selezionare singolarmente i singoli utenti dei quali si intende seguire in tempo reale tweet e retweet. Utilizzando tale strumento sarà infatti possibile ricevere un allarme ogni qual volta un determinato utente pubblica un nuovo contenuto, potendo abilitare e disabilitare la suddetta feature mediante un’apposita interfaccia presente nell’app.

Fonte: Twitter • Notizie su: