QR code per la pagina originale

Windows 8, backup automatico con File History

File History consente di effettuare una copia di backup dei file personali su un dispositivo di archiviazione esterno.

,

Windows 8 integra una nuova funzionalità che permette di effettuare il backup dei file personali in modo completamente automatico. File History offre molte opzioni simili a Time Machine di Apple, ma consente di avere un controllo maggiore sui file da copiare su un’unità di archiviazione esterna, oppure su un altro computer collegato alla rete locale. Non è possibile però eseguire un backup completo del sistema operativo e delle applicazioni.

File History è stato sviluppato da Microsoft con l’obiettivo di semplificare l’uso del servizio, eliminando la complessità del precedente strumento integrato in Windows 7, utilizzato solo dal 5% degli utenti. Per attivarlo è sufficiente collegare un disco alla porta USB del PC e cliccare sull’apposito pulsante presente nel Pannello di controllo. L’impostazione predefinita prevede la scansione del file system ogni ora, mediante un processo in background. Se viene rilevata una modifica dei file memorizzati nelle Raccolte o sul desktop, dei contatti e dei preferiti, Windows 8 salva una copia sul drive esterno.

L’utente può specificare diversi parametri, tra cui la frequenza del backup, la durata delle versioni salvate e le cartelle da escludere. Quando l’unità di archiviazione esterna viene scollegata dal PC, File History effettua una copia cache dei file sul drive locale, che verrà eliminata quando il disco viene nuovamente collegato alla porta USB.

Per il ripristino dei file viene utilizzata l’apposita funzione presente nella nuova interfaccia ribbon di Windows Explorer (Esplora Risorse). Dopo aver scelto una cartella, basta cliccare sul pulsante History per vedere la “storia” dei file. Selezionando ad esempio una foto, questa viene ripristinata nella posizione originaria. File History può anche effettuare il backup delle cartelle usate dal client desktop di SkyDrive, cifrare i file con BitLocker e salvare i backup sugli Storage Space.

Notizie su: