QR code per la pagina originale

iPod Nano: arriva il dock a clip?

iPod Nano potrebbe inglobare il dock nella clip posteriore, grazie a quattro pin con funzione d'aggancio su adattatori e laptop.

,

iPod Nano potrebbe presentare una piccola innovazione per il dock, così come emerge da un recente brevetto Apple. Il fatto che Cupertino sia intenzionata ad abbandonare il connettore da 30 pin è ormai assodato, considerate le indiscrezioni che circolano su iPhone 5 e iPad Mini, ma la proposta per iPod Nano è addirittura più innovativa: un dock integrato nella clip da cintura.

Presentato all’U.S. Patent and Trademark Office e chiamato “Portable User Device with a Clip Having Electrical Thermals”, si tratta semplicemente di 4 pin posti sulla clip o sul retro del device – le possibilità nella registrazione sono molteplici – capaci di ricaricare e scambiare dati con il dispositivo senza la necessità di cavi aggiuntivi.

Per iPod Nano, questo si traduce in piccoli terminali metallici posti sull’aggancio a cintura: la clip viene quindi posizionata su un particolare adattatore dock oppure su uno spazio apposito ricavato dallo schermo di un notebook, per la massima comodità di utilizzo. Un “concept a molletta” che sembra davvero utile e funzionale per un dispositivo come iPod Nano, che fa della portabilità e immediatezza d’uso il proprio vanto.

Come spiegato nel brevetto, con questa innovazione Apple vorrebbe andare oltre alla clip come “semplice accessorio”, magari da collegare a un cinturino per creare un elegante iWatch o alla camicia per abbellire un outfit. Cupertino pare stia andando nella direzione dello sfruttamento intelligente degli spazi, affinché i device diventino sempre più piccoli, poco ingombrati, ma senza perdere alcuna funzionalità rispetto alle proposte precedenti di dimensioni maggiori. Come tutti i brevetti Apple, tuttavia, la certezza che il progetto venga davvero tradotto in un prodotto sono tutte fuorché certe.