QR code per la pagina originale

OS X Mountain Lion: nessun update ai vecchi Mac

Mountain Lion non potrà essere installato sui vecchi modelli, in quanto non esistono i driver a 64 bit per le schede video Intel integrate.

,

Come anticipato nel mese di febbraio, la nuova versione del sistema operativo Apple non potrà essere installata sui modelli più vecchi di MacBook, MacBook Pro, MacBook Air, Mac mini e iMac. L’azienda di Cupertino ha pubblicato una pagina relativa alla procedura di aggiornamento, nella quale sono elencati a titolo ufficiale i Mac che potranno essere aggiornati ad OS X 10.8 Mountain Lion. La colpa sarebbe delle GPU integrate nei prodotti di 4-5 anni fa, per le quali non esistono driver a 64 bit.

La versione Golden Master di Mountain Lion (OS X 10.8) è stata recentemente distribuita agli sviluppatori e sarà disponibile per il download a partire dalla prossima settimana. Alla luce dei limiti annunciati, però, gli acquirenti dovranno fare particolare attenzione al dispositivo in possesso poiché non in tutti i casi il passaggio al nuovo sistema sarà consentito. Questi sono quindi i sistemi Mac compatibili che gli utenti potranno aggiornare acquistando il sistema operativo a 15,99 euro:

  • iMac (metà 2007 o successivo)
  • MacBook (fine 2008 Aluminum, o inizio 2009 o successivo)
  • MacBook Pro (metà/fine 2007 o successivo)
  • MacBook Air (fine 2008 o successivo)
  • Mac mini (inizio 2009 o successivo)
  • Mac Pro (inizio 2008 o successivo)
  • Xserve (inizio 2009)

Quando è stata rilasciata la prima Developer Preview di Mountain Lion all’inizio dell’anno, i requisiti minimi per l’installazione indicavano l’incompatibilità di alcuni modelli Mac a 64 bit. Apple non aveva chiarito i motivi di questa esclusione, ma i sospetti sono stati confermati dalle informazioni incluse nella versione GM di Mountain Lion: le schede video Intel non supportano la nuova architettura a 64 bit. OS X 10.8, infatti, è basato su un kernel a 64 bit, per cui il funzionamento della GPU è garantito solo se esistono i KEXT a 64 bit. Mountain Lion non può caricare i vecchi driver a 32 bit e quindi le Intel GMA 950 e GMA X3100 non sono supportate.

Apple garantirà comunque il rilascio degli aggiornamenti di sicurezza per Snow Leopard e Lion, almeno per il prossimo anno. Gli utenti che vogliono invece sfruttare tutte le novità incluse in Mountain Lion dovranno giocoforza acquistare un nuovo Mac.

Fonte: Apple • Notizie su: