QR code per la pagina originale

Yahoo! Voice, hacker rubano nomi utente e password

Hackerato Yahoo! Voice: sono oltre 400 mila i nomi utenti e le password rubate, e dagli hacker arriva un monito.

,

Problemi per Yahoo! Voice, servizio in precedenza noto come Associated Content: è stato hackerato e i malitenzionati hanno rubato 400.000 nomi utenti e password, che ora sono in chiaro in un file pubblicato online, dove è tra l’altro possibile leggere un monito rivolto proprio a Yahoo!.

Oltre 400.000 utenti di Yahoo! Voice sono dunque a rischio dato che le loro credenziali d’accesso sono state rubate: queste vengono peraltro usate per identificarsi non solo con il servizio Yahoo! ma anche con Gmail, AOL e altri servizi, dunque la situazione sotto tale profilo sembra ancora più grave. Il file di testo contenente nomi utente e password è stato pubblicato sul webserver d33ds.co, al momento portato offline ma solo dopo che varie mani hanno avuto l’accesso al documento.

Il caso, oltre che grave, è curioso poiché gli hacker hanno bacchettato la società di Sunnyvale per lo scarso livello di sicurezza adottato sulla piattaforma:

«speriamo che le parti responsabili per la gestione della sicurezza di questo sottodominio prenderanno quanto accaduto come un richiamo per svegliarsi e non come una minaccia. Sono molti i buchi di sicurezza presenti nei webserver appartenenti a Yahoo! sfruttati per fare danni molto più grandi dei nostri. Per cortesia non prendeteli alla leggera. Il sottodominio e i parametri facilmente vulnerabili non sono pubblicati per evitare altri problemi».

Yahoo! è una delle piattaforme più visitate al mondo e un furto di tale calibro non passerà sicuramente inosservato. Chi è registrato al servizio Voice dovrebbe al più presto provvedere a cambiare le proprie credenziali d’accesso, così da tutelarsi da eventuali danni e brutte sorprese.

Notizie su: